Da Monteverde a Sacchi:
ecco cosa cambia
A Marchiori l’assessorato che fu di Ricotta

MACERATA - Le differenze tra le Giunte Carancini e Parcaroli. Deleghe redistribuite: oggi l'esponente di Forza Italia fa il pieno con turismo, comunicazione, sport ed eventi ma l'ex vicesindaca aveva un patrimonio di cariche inavvicinabile. La costante è l'Udc con la conferma nell'esecutivo di Marco Caldarelli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

GiuntaParcaroli_FF-15-650x434

 

di Luca Patrassi (foto di Fabio Falcioni)

Fu vero rinnovamento? L’ex assessore ai lavori pubblici del centrosinistra ed ex candidato sindaco Narciso Ricotta dice che il sindaco Sandro Parcaroli avrebbe deluso quanti si aspettavano un rinnovamento ed indica anche i nomi dei “vecchi” della politica che sarebbero stati spacciati per nuovi.

sacchi_monteverde

Riccardo Sacchi e Stefania Monteverde

Al di là delle argomentazioni di Ricotta, è possibile mettere a confronto le amministrazioni Carancini e Parcaroli per valutare le differenze. Si parte dai lavori pubblici, assessorato che fu di Ricotta, ora in mano ad Andrea  Marchiori. I contenuti delle deleghe sono rimasti inalterati, simile anche il profilo professionale dell’assessore, sia Ricotta che Marchiori fanno gli avvocati.

GiuntaParcaroli_Caldarelli_FF-7-325x217

Marco Caldarelli oggi rinominato assessore

Per Caldarelli non c’è nessun confronto da fare: è lo stesso che era in giunta con Carancini. Sono però cambiate le deleghe: non più il bilancio ma un mix di competenze (personale, innovazione, tributi e innovazione) che prima facevano capo a due o tre assessorati. Quanto alle attività culturali il precedente assessore (Stefania Monteverde) aveva deleghe infinite che andavano dal turismo alla comunicazione passando appunto per la cultura e le scuole. Ed era anche vicesindaca. Ora Katiuscia Cassetta ha attività culturali, musei e scuole mentre turismo, comunicazione, sport ed eventi sono affidati a Riccardo Sacchi. L’avvocato Marco Caldarelli aveva nella giunta Carancini bilancio, partecipate, polizia municipale mentre ora bilancio e partecipate sono nelle deleghe della commercialista Oriana Piccioni e la polizia municipale in quelle di Paolo Renna.

Parcaroli_Giunta_FF-7-325x217

Francesca D’Alessandro è la nuova vicesindaca

L’insegnante Francesca D’Alessandro si occuperà di servizi sociali e pari opportunità, nella giunta Carancini i Servizi sociali erano stati affidati a Marika Marcolini e le pari opportunità a Federica Curzi che aveva anche le deleghe alle politiche europee (ora in mano al sindaco Parcaroli) e alle politiche giovanile (ora affidate a Caldarelli). L’Urbanistica non conosce variazioni significative: la delega resta inalterata nel passaggio dalla giovane ingegnere Paola Casoni all’esperto architetto Silvano Iommi che ha anche la delega al centro storico prima affidata a Stefania Monteverde. Per la veterinaria Laura Laviano (sviluppo economico e ambiente) deleghe simili a quelle dell’assessore uscente e manager Mario Iesari che in più aveva la delega alla sicurezza ora affidata a Paolo Renna che si occuperà anche di protezione civile e parchi prima in mano ad Alferio Canesin. Canesin aveva anche le deleghe allo sport e al tempo libero e questa pare sia stata lasciata visto che tra le decine di competenze degli assessori di Parcaroli la parola Tempo libero non c’è. Forse non piace al nuovo sindaco.

Giunta-Carancini_foto-LB-3-650x433

L’ultima Giunta Carancini

 

DELEGHE A CONFRONTO

GIUNTA CARANCINI

Marco Caldarelli (Udc): Bilancio, Patrimonio pubblico, Tributi, Entrate, Società partecipate, Personale e Polizia municipale

Alferio Canesin (Pd): Sport e tempo libero, Protezione civile e Cura spazi verdi e parchi.

Paola Casoni (Pd): Pianificazione urbanistica e del paesaggio, edilizia privata, Suap e attività produttive ed Edilizia scolastica.

Federica Curzi (Pensare Macerata): Politiche giovanili, Partecipazione e decentramento, Fondi e progetti europei, Innovazione ed e-government, Semplificazione amministrativa e Pari opportunità.

Mario Iesari (Pd): Ambiente e politiche energetiche, Politiche del lavoro, Mobilità, Sviluppo economico e promozione del territorio, Sicurezza e legalità e Servizi demografici e statistici.

Marika Marcolini (La Città di Tutti): Politiche sociali e Integrazione, inclusione e cooperazione sociale.

Stefania Monteverde (Macerata Bene Comune): Vice sindaco con deleghe a cultura e città creativa, Beni culturali, Scuole e nidi d’infanzia, Formazione, Università e Accademia, Turismo, Centro storico e Comunicazione.

Narciso Ricotta (Pd): Lavori pubblici, Viabilità, Piccole cose (manutenzione e riqualificazione), Infrastrutture per la mobilità e Servizi cimiteriali.

***

Parcaroli_Giunta_FF-5-650x434

La nuova Giunta Parcaroli

LA NUOVA GIUNTA PARCAROLI

GiuntaParcaroli_Marchiori_FF-8-325x217

Andrea Marchiori

Andrea Marchiori (Lega): Lavori pubblici, viabilità, manutenzione e riqualificazione, infrastrutture, servizi cimiteriali, edilizia scolastica e patrimonio.

Silvano Iommi (Civica Parcaroli): pianificazione urbanistica e paesaggio, edilizia privata, Suap e attività produttive, valorizzazione patrimonio, centro storico.

Marco Caldarelli (Udc): Servizi amministrativi, servizi demografici e statistici, famiglia, rapporti con il Consiglio comunale, personale, tributi, innovazione e E – government, semplificazione amministrativa e politiche giovanili.

Katuscia Cassetta (Civica Parcaroli):  Cultura, beni culturali, scuole e nidi di infanzia, formazione, Università e Accademia di Belle Arti, alta formazione.

Francesca D’Alessandro (Fratelli d’Italia): Vicesindaco con deleghe alle Politiche sociali, integrazione, inclusione, cooperazione sociale e pari opportunità.

Laura Laviano (Lega): ambiente, politiche energetiche, sviluppo economico, politiche del lavoro, igiene urbana e mobilità, animali d’affezione.

Oriana Maria Piccioni (Lega): bilancio e società partecipate.

Paolo Renna (Fratelli d’Italia): Polizia locale, sicurezza e legalità, protezione civile, decoro urbano, parchi pubblici, frazioni e quartieri.

Riccardo Sacchi (Forza Italia): turismo, eventi, sport, gemellaggi, comunicazione e marketing.

Parcaroli compone il “puzzle deleghe” «Ora al lavoro, tante cose da fare» (FOTO)

Ricotta parte subito all’attacco: «Giunta Parcaroli? Niente di nuovo»

La Giunta Parcaroli scende in campo I nove assessori debuttano al Buonaccorsi

GiuntaParcaroli_Laviano_FF-5-650x434

Laura Laviano

GiuntaParcaroli_Cassetta_FF-1-650x434

Katiuscia Cassetta

GiuntaParcaroli_Piccioni_FF-4-650x434

Oriana Piccioni

GiuntaParcaroli_Renna_FF-3-650x434

Paolo Renna

GiuntaParcaroli_Iommi_FF-9-650x434

Silvano Iommi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X