Nessun invito all’inaugurazione,
Udc: «Scorrettezza istituzionale
per la campagna elettorale»

MACERATA - Il consigliere Marco Foglia sulla nuova casa dell'acqua di Villa Potenza: «Rappresentanti del territorio ignorati per prendersi meriti. Prendo atto della nuova situazione e mi adatterò nei prossimi Consigli»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Marco-Foglia_Foto-LB

Marco Foglia

 

Inaugurazione della nuova casa dell’acqua di Villa Potenza, il consigliere di maggioranza Marco Foglia dell’Udc: «Perché non siamo stati invitati?» L’esponente della sezione locale del partito (che alle prossime elezioni farà parte della coalizione di centrodestra) afferma di aver appreso solo oggi dell’inaugurazione, tramite le pagine di Cronache Maceratesi, della casa dell’acqua nella sua Villa Potenza. Alla prima data stabilita per l’inaugurazione, prima dell’emergenza Covid e dei primi movimenti elettorali, il gruppo era stato invitato. «Apprendo dal vostro quotidiano online che in data odierna è stata inaugurata la casa dell’acqua a Villa Potenza –  scrive Foglia -. Penso anche che sia probabilmente cominciata la campagna elettorale per le prossime elezioni visto che a questa inaugurazione, peraltro sollecitata più volte dallo scrivente e da altri rappresentanti comunali della frazione, non sono stati invitati o meglio non è stato nemmeno fatto sapere a nessuno la data dell’evento».

«Capisco le necessità di avere una presenza mediatica – continua il consigliere – dei vari assessori e candidati a sindaci in questo periodo, ma la correttezza istituzionale e ancor di più morale vorrebbe che per le realizzazioni peraltro non numerosissime che l’amministrazione fa o propone nei vari territori, si invitino i rappresentanti dello stesso territorio, è chiaro che invitare l’Udc (come tra l’altro era stato fatto nella data di inaugurazione prevista prima del Covid poi chiaramente annullata) ora che lo stesso partito ha dichiarato di far parte della coalizione di centrodestra per le prossime elezioni, non è chiaramente vantaggioso». Foglia conclude precisando che «la nostra lealtà e correttezza è stata tale fino agli ultimissimi consigli comunali su tutti i punti che c’erano nel programma di coalizione, così come la nostra presenza che ha più volte rimediato all’assenza degli altri consiglieri di maggioranza. Prendo atto della nuova situazione e mi adatterò nei prossimi consigli comunali».

Nuova casa dell’acqua inaugurata a Villa Potenza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X