Apm rimborsa gli abbonamenti,
pubblicato il modulo

MACERATA - La misura per chi non ha potuto usare il servizio causa emergenza coronavirus
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CircolareC_Autobus_FF-1-325x217

 

Un voucher al posto dell’abbonamento che non si è potuto usare a causa dell’emergenza Covid oppure un prolungamento della validità. L’Apm ha preparato il modulo per farne domanda, in accordo con il Decreto rilancio di maggio. La norma prevede l’emissione di un voucher, da utilizzare entro un anno dall’emissione, di importo pari al periodo non utilizzato, oppure, il prolungamento della validità dell’abbonamento per il periodo non usufruito. Gli aventi diritto potranno scaricare il modulo di rimborso dal sito dell’Apm e inviarlo all’azienda stessa per Pec o raccomandata entro il 31 agosto. La società specifica che il decreto legge è in fase di conversione in legge e, in attesa di specifici chiarimenti ministeriali, le modalità e i termini per procedere al rimborso potranno subire variazioni. Per ogni ulteriore informazione c’è il numero verde: 800 850 800 (da rete fissa), oppure, il numero 0733 29351 (da rete mobile). L’Apm ricorda infine che lo sportello clienti di viale Don Bosco, 34 a Macerata è aperto solo su appuntamento da richiedere telefonando al numero verde 800 204 233 (da rete fissa) o allo 0733 177 6774 (da rete mobile).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X