Premio Massimo Urbani,
ultima serata
con Nico Gori e Dino Rubino

CAMERINO - Domani si apre il sipario sull'ultima serata. Saranno premiati i vincitori
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nico-Gori-1-1-325x183

Nico Gori

Prosegue il grande jazz alla Rocca Borgesca di Camerino con l’ultima serata del Premio Internazionale Massimo Urbani. Per il rush finale che decreterà i vincitori dell’edizione, il prestigioso concorso per solisti jazz guidato da Musicamdo in collaborazione con il Comune di Camerino, la Regione Marche, l’Università degli Studi di Camerino, Tam – Tutta un’Altra Musica, Marche Jazz Network, I-Jazz, Midj, Nuoro Jazz, Fara Music Festival, Emme Record Label, Torino Jazz Club, Casa del Jazz di Roma, Nuovo Imaie e del Mibact, prepara un’altra giornata ricca di musica e di eventi.

Si parte come sempre alle 17.30 con IncantaStorie, un laboratorio musicale per i più piccoli (prenotazione 333.3667943) a cura di Sabrina Conocchioli e Vincenzo Pierluca. Alle 19 invece è la volta del concerto di Dino Rubino al piano e Nico Gori al clarinetto, il duo musicale che presiede la giuria dell’edizione.

Dino-Rubino-2-1-325x195

Dino Rubino

A seguire alle 21.15 si aprirà l’ultima trance della gara con gli ultimi cinque finalisti a sfidarsi sul palco accompagnati dal trio d’eccezione composto da Seby Burgio al piano, Massimo Moriconi al contrabbasso e Massimo Manzi alla batteria. Ad avvicendarsi sul palco saranno Leonardo Bacchiocchi (chitarra), Andrea Dominici (pianoforte), Pietro Mirabassi (sax tenore), Francesca Murro (voce), Sophia Tomelleri (sax tenore). Alla fine dell’esibizione verranno decretati i vincitori dell’edizione.

E poi ancora lo spazio per un gustoso aperitivo-cena nell’area food&drink allestita dal team di Musicamdo e una mostra fotografica jazz a cura dei fotografi del territorio.

L’ingresso all’area concerti, al costo di 5 euro, è consentito esclusivamente indossando la mascherina e mantenendo una distanza interpersonale di un metro. In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno presso l’Auditorium Benedetto XIII in via Le Mosse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X