Spaccio, arrestato disoccupato
con reddito di cittadinanza
Sequestrati oltre tre chili di marijuana

CORRIDONIA - Ai domiciliari un insospettabile 58enne di Petriolo, Giorgio Cerquetella. I carabinieri l'hanno sorpreso mentre stava vendendo a un cliente. A casa la droga era nascosta nelle scatole di scarpe
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
marijuana-sequestrata-petriolo

La droga sequestrata al 58enne

 

Disoccupato e con reddito di cittadinanza arrestato per spaccio di marijuana. Ai domiciliari è finito un insospettabile 58enne di Petriolo, Giorgio Cerquetella, senza precedenti. A sorprenderlo sono stati invece i carabinieri di Corridonia. Nel primo pomeriggio di ieri i militari si erano appostati nella piazzetta di via Niccolai più volte segnalata per essere frequentata da tossicodipendenti del luogo. All’improvviso hanno visto arrivare l’uomo alla guida di una Volkswagen Golf che si avvicinava ad un giovane a cui consegnava un sacchetto di carta ricevendo in cambio una banconota da 50 euro. E così sono entrati in azione. Nel sacchetto appena consegnato dall’uomo c’erano 7,5 grammi di marijuana.  A quel punto è scattata anche la perquisizione domiciliare. A casa del 58enne sono stati trovati in tutto circa tre chili di marijuana nascosti in diverse scatole di scarpe, mentre all’esterno c’erano tre piantine. Da qui l’arresto per spaccio e il sequestro della droga, che avrebbe fruttato diverse migliaia di euro. Cerquetella si trova ai domiciliari. Domani si svolgerà l’udienza di convalida. L’uomo è difeso dall’avvocato Paolo Rosselli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X