Una lanterna per i nuovi nati,
in piazza si accende la vita:
«Un inno alla speranza»

MACERATA - La "lanterna della nascita" sarà accesa per la prima volta domani alle 17,15 da Mauro Pelagalli, primario del reparto di ginecologia e ostetricia. Poi, saranno i papà a farlo direttamente dalla sala parto
- caricamento letture
Piazza-Natale-2019-650x488

Piazza della Libertà

 

Si accende a Macerata “La lanterna della nascita”, un piccolo barlume per il miracolo della vita. L’appuntamento è per domani alle 17,15 in piazza della Libertà. Si tratta di una luce che il reparto di ostetricia e ginecologia di Macerata, in accordo con il Comune, ha fatto installare e che si accenderà per dieci minuti ogni volta che nascerà un bambino in sala parto.

mauro_pelagalli-e1576686632661-325x201

Il primario Mauro Pelagalli

Ad accenderla domani sarà proprio il primario dell’unità, Mauro Pelagalli, primo promotore dell’iniziativa. Poi, toccherà ai papà che assistono alla nascita del proprio figlio regalare un piccolo fascio di luce alla città, attraverso un meccanismo elettronico. «La lanterna – spiega Pelagalli – andrà ad illuminare le attività quotidiane o notturne dei cittadini, interrompendo il monotono procedere della routine con un vero e proprio inno alla vita. Sarà un segnale importante per Macerata: è nato un bambino, la vita prosegue e vince sulla morte. Questa luce è un nuovo inizio, una nuova vita, una nuova speranza».

(Gia. Ga.)

Tumore dell’ovaio, a Macerata un percorso specialistico «Curiamo le donne a 360 gradi»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X