facebook twitter rss

Erica Piccotti e Filippo Gamba:
musica da camera al Lauro Rossi

MACERATA - Lunedì alle 21 il concerto del cartellone di "Appassionata"
giovedì 10 Gennaio 2019 - Ore 14:14 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Erica Piccotti

 

Lunedì 14 gennaio alle 21 Erica Piccotti e Filippo Gamba mettono le ali alla musica da camera e danno il via alla seconda parte della stagione di Appassionata. Protagonista al Teatro Lauro Rossi di Macerata è la diciannovenne romana, violoncellista nata per la musica che suona ad occhi chiusi lasciandosi portare e trasportando il pubblico col proprio istinto e una maturità tecnica più che sorprendente. Allieva di Meneses e Helmerson, Erica Piccotti è vincitrice di prestigiosi concorsi internazionali e, talento precoce quanto luminoso, si è già esibita alla Carnegie Hall. Nel 2013 dalla Presidenza della Repubblica ha ricevuto l’Attestato d’Onore “Alfiere della Repubblica” per gli eccezionali risultati in campo musicale ottenuti in giovanissima età. Si è esibita con artisti quali Salvatore Accardo, Mario Brunello, Gidon Kremer, Itamar Golan e Sir András Schiff, fra gli altri. Suona un violoncello Ruggeri del 1692.

Filippo Gamba

Insieme a lei, arriva a Macerata Filippo Gamba, pianista veronese, interprete elegante dal suono intenso e scevro di retorica. Definito ‘filosofo del pianoforte’ è musicista cosmopolita. Come solista ha suonato con i Berliner Sinfoniker, la Wiener Kammerorchester, la Camerata Academica Salzburg e l’Orchestra della Tonhalle di Zurigo fra le altre, sotto la bacchetta di Simon Rattle e Vladimir Ashkenazy per citarne alcuni. Il programma del concerto di lunedì prossimo prevede l’esecuzione di Pezzi fantastici di Robert A. Schumann, Pohádka di Leóš Janáček, Variazioni su tema Mosè di Niccolò Paganini e la Sonata op. 69 n. 3 in la maggiore di Ludwig van Beethoven. Il concerto del 14 gennaio al TLR è realizzato grazie al sostegno e alla collaborazione dell’Associazione culturale Musica con le ali e al suo presidente e fondatore Carlo Hruby. Nato a Milano nel 2015, il sodalizio guarda alla musica, in particolare la musica classica, come uno dei più importanti patrimoni culturali italiani e come uno strumento di crescita personale e collettiva di straordinario valore. Per questo sostiene e valorizza iniziative in ambito musicale, con speciale attenzione ai giovani e alla musica classica. Biglietti da 5 a 20 euro alla biglietteria dei Teatri, piazza Mazzini a Macerata (mart.-sab. 10-13, 17-20, lunedì 14 gennaio dalle 17). Il botteghino del Lauro Rossi è attivo dalle 20 il giorno del concerto. Biglietti online su Vivaticket.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X