facebook twitter rss

Camilli fa gioire il Colbuccaro,
Berozzi sulla panchina della Lorese

TERZA CATEGORIA: IL PUNTO E IL PERSONAGGIO - Il giocatore biancoceleste è decisivo nella prima vittoria in campionato, in trasferta contro l'Atletico Monte Urano. L'ex allenatore della Vigor Macerata prende il posto di Fabio Pisani. Rivoluzione invece a La Saetta: il nuovo mister, Roberto Navarra, proviene dal calcio a 7 e sostituisce Paolo Quattrini
martedì 8 Gennaio 2019 - Ore 09:32 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Una formazione del Real Molino

 

di Michele Carbonari

Real Citanò e Petriolo arriveranno a pari punti nello scontro diretto in testa al girone F di Terza categoria, in programma sabato prossimo. Le due battistrada, infatti, nel 13esimo turno d’andata vincono senza subire reti nei rispettivi impegni casalinghi. I ragazzi di Lorenzo Cerolini (5 su 5 in casa) calano il tris al San Ginesio (al primo ko esterno) nel big match di giornata, trascinati dalla doppietta di Corallini (rigore ed esterno destro di prima intenzione) e dal gol di Emili, in ripartenza. Agli uomini di Tedeschi, invece, basta il bel tiro al volo dalla distanza di Gianluca Gatti per piegare la Lorese, che ha scelto il successore di mister Fabio Pisani: sarà Ivan Berozzi, ad inizio stagione alla Vigor Macerata. Il Gualdo rifila un sonoro poker al Servigliano e consolida la momentanea ultima posizione utile per gli spareggi promozione: le quattro reti portano le firme di Paoletti (alla prima azione), Scagnetti (doppietta) e Morbidelli (punizione). Anche il Real Molino reclama un posto in zona playoff: dopo il ko in finale di Coppa Marche, gli uomini di Nerla si rifanno in campionato tra le mura amiche contro il Recreativo P.S.E., travolto da Giannini e Teodori (bis personale). A Monte Urano, contro l’Atletico, arriva il primo brindisi stagionale del Colbuccaro di Marcelletti (dopo tre pareggi interni ed esterni): nella ripresa è decisiva la punizione di Camilli. L’Academy Civitanovese ha osservato il turno di riposo mentre Monte San Martino e Giovanile Corridoniense vengono bloccate dalla neve, che nel girone E impedisce la disputa di Pievebovigliana – Serralta e Real Matelica – Nova Camers, rinviata per lutto Skorpion Potentia – Sforzacosta.

Una formazione dell’Abbadiense

Negli altri tre match si registrano le vittorie delle tre big di testa, che mantengono invariate le distanze tra loro. La capolista Atletico Macerata cala il tris casalingo (3-0) al Santa Maria Apparente (leggi l’articolo). Con lo stesso risultato, ma a tavolino, conquista i tre punti anche la Treiese, visto che La Saetta non si è presentata al campo sportivo. È già la seconda volta in questo campionato, quindi molto probabilmente arriverà un ulteriore punto di penalizzazione, come accaduto in precedenza. La formazione civitanovese sta vivendo dei giorni intensi in quanto da poco tempo c’è stato l’ingresso in società del gruppo Tec di Emanuele Trementozzi, il quale ricoprirà il ruolo di direttore generale. Roberto Navarra (proveniente dal calcio a 7) sarà il nuovo allenatore al posto di Paolo Quattrini mentre Mario Paolini resterà presidente onorario. L’ultimo arrivato Peroni regala una vittoria di misura e di platino all’Abbadiense, ai danni degli Amatori Appignano. Riposava la Palombese.

Il Colbuccaro

Nel girone D l’Europa Calcio Costabianca capitola in trasferta contro L’Aquila, che rifila una pesante cinquina e fa scivolare i giallorossi al quarto posto. Nel gruppo C rinviata per neve Pianello Vallesina – Urbanitas Apiro. Risultati e classifiche.

Il personaggio della settimana: Camilli (Colbuccaro). Il giocatore biancoceleste regala ai suoi l’agognato primo successo in campionato, una medicina importante che potrebbe dare maggiore fiducia ai ragazzi di Marcelletti per il prosieguo della stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X