Sorpreso mentre cede una dose:
nei guai pusher minorenne

CIVITANOVA - La Guardia di finanza ha denunciato un 17enne tunisino appena dopo aver venduto circa un grammo di eroina. Il giovane era scappato da una comunità di Messina ed ora ospitato da due connazionali in città, anche loro finiti nei guai. In casa trovate anche sette dosi di cocaina, 14 fiale di sostanze dopanti e 1.140 euro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
finanza-2-1-650x488

La droga e i contanti sequestrati

 

Sorpreso mentre cede una dose di eroina,  nei guai pusher di 17 anni. L’operazione è stata messa a segno dai finanzieri del Nucleo mobile della Compagnia di Civitanova. I militari hanno notato il giovane, in pieno giorno, avvicinarsi ad un’auto in sosta. Ha consegnato un piccolo involucro e ha ricevuto in cambio una somma di denaro. A quel punto è scattato il blitz. Gli uomini delle Fiamme gialle hanno fermato sia l’uomo a bordo dell’auto, sia il pusher. Il primo aveva appena ricevuto circa un grammo di eroina, è un 24enne residente a Milano: è stato segnalato alla prefettura come assuntore. L’altro invece è un tunisino di 17 anni, aveva con sé ancora i soldi. Da un primo accertamento è risultato che si era allontanato volontariamente da un centro di accoglienza di Messina. Le indagini sono proseguite e i finanzieri sono riusciti anche ad individuare i due che avevano ospitato il giovane dopo la fuga dalla Sicilia, si tratta di due connazioali residenti a Civitanova. La perquisizione domiciliare a carico dei due ha permesso di sequestrare sette dosi di cocaina e 14 file di sostanze dopanti, nonché 1.140 euro in contanti, ritenuti frutto dell’attività di spaccio.  I due sono stati denunciati a piede libero, così come il 17enne  alla procura del Tribunale dei minorenni di Ancona.

finanza-1-2-650x488

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X