In bici sul bus,
nuovo progetto Contram

- caricamento letture

BICINBUS-DUE

 

Bici e autobus insieme, grazie al nuovo progetto di mobilità sostenibile del Contram “Bicinbus”. Chi sceglie di spostarsi sui pedali può anche programmare un viaggio itinerante, senza mai dover prendere la propria auto. L’idea è semplice: permettere a chi va in bici di poter caricare gratuitamente il proprio mezzo a due ruote sugli autobus di linea. Sulle linee Macerata – Perugia, Camerino – Visso, Foligno – Macerata, Camerino – Terni e sulla linea estiva San Severino – Porto Recanati, sarà possibile caricare gratuitamente la propria bicicletta sulla rastrelliera posta sul retro dei mezzi. Una bella opportunità per tutti coloro che desiderano scoprire il nostro territorio in sella alle due ruote ed avventurarsi sulle piste ciclabili sia della costa che della zona montana. Info linee e fermate: www.contram.it – 800 037 737

BICINBUS-TRE

BICINBUS-UNO



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X