facebook twitter rss

Gagliole, nel testa a testa
la spunta Sandro Botticelli

lunedì 11 giugno 2018 - Ore 00:56 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sandro Botticelli

 

di Monia Orazi

Sandro Botticelli (Benessere per Gagliole) è il nuovo sindaco di Gagliole. Il testa a testa con la candidata Rita Lini (Insieme si può) gli ha dato la vittoria con 165 voti contro i 158 dell’avversaria. Gli altri candidati, Sara Magnapane e Antonio De Lorenzo, di fermano rispettivamente a 24 e 2 voti. 

«La soddisfazione non è mia ma della squadra – è il primo commento a caldo di Botticelli -, un gruppo che si è riunito in pochi giorni, volenterosi e competenti nei diversi settori che dovremmo toccare nei prossimi cinque anni. La prima cosa che mi sono riproposto di fare da sindaco è di girare il territorio comunale per ascoltare i problemi della gente e di partire subito con il riallacciare i rapporti con gli enti sovracomunali, inserendoci nella programmazione europea per proiettare Gagliole nel futuro».

LE PREFERENZE – La lista vincitrice, “Benessere per Gagliole” che ha sostenuto il sindaco Sandro Botticelli ha riportato le seguenti preferenze: Fabio Aquila 12, Simone Botticelli 10, Terenzio Zamparini 19, Karin Mecozzi 4, Matteo Falzetti 18, Paolo Piatanesi 23, Emanuele Romaldini 25, Davide Martelli 5, Fabio Bonso 3, Marco Cavallaro 10. Ecco le preferenze dei candidati della lista numero 2 “Insieme si può” con candidato sindaco Rita Lini: Marco Ciciani 3, Maurizio Della Mora 4, Maria Carmen De Zorzi 7, Manuela Fiorentino 20, Arianna Fulvi 4, Leandro Magnapane 32, Mauro Orazi 15, Valerio Strappaveccia 35, Venanzo Vitanzi 7. La lista numero 4 “Gagliole futura, cultura e progresso” che ha candidato a sindaco Sara Magnapane, ha avuto i seguenti candidati senza preferenze Michela Barboni, Francesco Calò,  Claudio Colotti, Samuele Grandoni, Gennaro Mallozzi, Maddalena Manca Mentre Paolo Santamarianova e Leonardo Vito 11 hanno ottenuto rispettivamente 1 e 11 preferenze. Nessuna preferenza personale invece per i candidati della lista L’Altra Italia che ha candidato a sindaco Antonio De Lorenzo: Leonardo Campanaro, Anna Pedone, Niceta Camassa, Christian Rizzo,  Maria Teresa De Matteis, Pasquale Rizzo, Raffaella Grazia De Micheli restano tutti a zero.

(Servizio aggiornato alle 2)

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X