facebook twitter rss

Domenica alle urne per 4 comuni

IL VOTO NEL MACERATESE - Gli aventi diritto in totale sono 5.570 (3.520 a San Ginesio, 995 a Penna San Giovanni, 709 a Gagliole e 346 a Ussita)
sabato 9 giugno 2018 - Ore 18:14 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Federica Nardi

Urne aperte domani dalle 7 alle 23 in quattro comuni della provincia di Macerata. Si vota a San Ginesio, Penna San Giovanni, Gagliole e Ussita per eleggere sindaco e Consiglio comunale. Gli aventi diritto in totale, per i dati del ministero dell’Interno, sono 5.570 (3.520 a San Ginesio, 995 a Penna San Giovanni, 709 a Gagliole e 346 a Ussita). I risultati dello scrutinio (inizierà subito dopo la chiusura dei seggi) sarà seguito da Cronache Maceratesi. Questo voto rappresenta per questi comuni, colpiti dal sisma del 2016, un’opportunità di scegliere a quale classe dirigente affidare la delicata fase in avvio: quella della ricostruzione. E di programmare quindi il futuro delle loro comunità. A San Ginesio la sfida è a due tra Giuliano Ciabocco (San Ginesio rinasce) ed Eraldo Riccucci (San Ginesio in movimento nella ricostruzione). Idem a Penna San Giovanni, al momento commissariata per mancanza di candidati nell’ultima tornata elettorale, dove si contendono la carica di sindaco Marco Perfetti (Siamo Penna) e Stefano Burocchi (Penna San Giovanni Burocchi sindaco). A Gagliole sono quattro invece le liste in corsa. Antonio De Lorenzo (L’altra Italia), Sandro Botticelli (Benessere per Gagliole), Rita Lini (Insieme si può), Sara Magnapane (Gagliole futura, cultura e progresso). Infine a Ussita la sfida è tra Vincenzo Marini Marini (Ussita in cammino) e Giovanni Marronaro (Insieme per la ricostruzione).  Nelle Marche il risultato più atteso è quello per il capoluogo di regione, Ancona (in 80.851 alle urne). I Comuni con più di 15mila abitanti alle urne sono Falconara Marittima, Porto Sant’Elpidio e Grottammare.

 

Comunali, la corsa delle civiche: ecco i candidati

Ussita, il futuro passa dalle urne: «Ci auguriamo una rinascita»

A San Ginesio un voto per ripartire, Ciabocco: «Sogno il cammino delle mura» Riccucci: «Progetti avviati, non molliamo»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X