Happy new year:
il Capodanno a Macerata fa Centro
In piazza sequestrati petardi (FOTO)

NUOVO ANNO - Tanti maceratesi hanno scelto di passare la mezzanotte nel cuore del capoluogo. Nonostante il divieto diverse persone hanno esploso botti per festeggiare il 2018 e qualcuno ha acceso fumogeni in strada. Gli auguri canori del sindaco Carancini in un video messaggio
- caricamento letture
capodanno-17-x-2-650x486

Festeggiamenti in piazza della Libertà

 

Locali e piazze affollate per il Capodanno: il centro storico di Macerata torna a riempirsi di persone nella notte di San Silvestro. Sequestrati alcuni botti in piazza della Libertà.

capodanno-17-x-1-650x488

La mezzanotte nel capoluogo

Il deserto in centro, almeno per una notte, è parso una tristezza del passato. Nessun concerto o iniziativa di piazza, ma tanti locali aperti che hanno portato persone in centro storico a Macerata. Allo scoccare della mezzanotte che dice addio al 2017 e dà il benvenuto al nuovo anno piazza della Libertà era piena di persone che si sono ritrovate per fare un brindisi. Poi i maceratesi si sono sparsi tra i vari locali del centro per continuare a festeggiare. È comunque piaciuta l’iniziativa di festeggiare il Capodanno nei locali, seguendo i fusi orari del mondo. Con i primi brindisi che sono cominciati alle 12 di ieri al bar Almalù e che sono continuati fino alle 3 di notte al Terminal, locale in cui molti maceratesi hanno chiuso la serata. Iniziative accompagnate in centro dalle note della Birband. In piazza della Libertà polizia municipale al lavoro nella notte per controllare che venisse rispettato l’ordinanza di non esplodere i botti.

botti4-650x512

Sequestro di petardi in piazza

Qualcuno però non ha rispettato il divieto e la municipale ha sequestrato petardi e quant’altro. C’è anche chi si è spinto ad accendere fumogeni nel centro storico di Macerata, lanciandoli in mezzo alla strada. Botti si sono sentiti in diversi punti della città nel corso della notte.

Su Facebook il sindaco di Macerata, Romano Carancini, ha fatto gli auguri ai maceratesi con un video messaggio canoro. Accompagnato alla chitarra dal giornalista Rai Paolo Notari, ha interpretato, mostrandosi ben intonato, un grande classico della canzone italiana: «Il mondo», di Jimmy Fontana. Il primo cittadino ha concluso il video messaggio con un augurio al Macerata opera festival.

(Foto di Fabio Falcioni)

 

#verdesperanzamondo

Pubblicato da Romano Carancini su Domenica 31 dicembre 2017

botti1-650x520

Alcuni petardi esplosi sotto la torre di piazza della Libertà

 

capodanno-17-x-3-650x488

La birband

botti5-650x498

capodanno17-650x495

capodanno172-650x490

Brindisi in uno dei locali del centro storico

botti2-650x470

botti3-650x495

Un sacchetto di petardi sequestrato

fumogeni2-650x426

Un fumogeno acceso nel centro di Macerata



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X