Il vicesindaco in sosta
sul posto per disabili

PORTO RECANATI - A segnalare la cosa gli esponenti di UPP: "Abbiamo saputo che è stata Rosalba Ubaldi a posteggiare lì. Gli amministratori dovrebbero essere i primi a dare il buon esempio"
- caricamento letture
PARCHEGGIO-UBALDI-I

L’auto del vicesindaco sul posto per disabili

 

Auto parcheggiata sul posto riservato ai disabili, è quella del vice sindaco di Porto Recanati, Rosalba Ubaldi. A denunciare pubblicamente la cosa è Uniti per Porto Recanati (Upp). “Sabato ci ha colpito una foto fatta da un residente di un’auto parcheggiata in area riservata ai disabili e, a quanto sappiamo, rimasta ferma lì per più di 40 minuti – dicono gli esponenti di Uniti per Porto Recanati -. Perché ci ha colpito? Perché ci è sembrato di riconoscerla. Attraverso il numero di targa siamo risaliti al proprietario. Si trattava dell’auto del marito dell’attuale vicesindaco. Da testimonianze abbiamo poi saputo che è stato proprio il vicesindaco Rosalba Ubaldi a parcheggiare lì sabato pomeriggio – proseguono gli esponenti di Upp -. Forse qualcuno storcerà il naso pensando che di problemi questo paese ne abbia già tanti e questo sia solo un piccolo incidente ma noi non siamo d’accordo. In una città dove sembra che ognuno pensa di poter fare come gli pare, gli amministratori dovrebbero essere i primi a dare il buon esempio ed a rispettare le regole. Questa amministrazione, invece, sembra che delle regole non ne voglia sapere”. “Mi trovavo ad un convegno, non pensavo che fosse un posto per disabili” ha detto il vicesindaco in merito. 

(Em. Add.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X