La Lega Nord si prepara alle comunali:
“I nuovi siamo noi”

CIVITANOVA - Il segretario regionale Luca Paolini e quello provinciale Giordano Giampaoli hanno presentato la squadra. Tra gli obiettivi quello di sedere in consiglio comunale
- caricamento letture
lega nord civitanova 2

Il circolo cittadino di Lega Nord con Luca Paolini segretario regionale e Giordano Giampaoli segretario provinciale

Da sinistra Angelo Broccolo, Siria Carella, Luca Paolini e Giordano Giampaoli

Da sinistra Angelo Broccolo, Siria Carella, Luca Paolini e Giordano Giampaoli

di Laura Boccanera

«Tra destra e sinistra che sono al governo della città con le stesse facce da 30 anni, i nuovi siamo noi». La Lega Nord ci crede ed è pronta a scendere in campo in vista delle prossime elezioni amministrative. Questa mattina il segretario regionale Luca Paolini, insieme a quello provinciale Giordano Giampaoli hanno presentato la squadra del gruppo civitanovese dei seguaci di Salvini. Tra gli obiettivi quello di sedere in consiglio comunale. Non c’è ancora un nome di un candidato sindaco e i leghisti si dicono aperti a valutare anche alleanze nel centrodestra, ma prima il programma rispetto alle facce. «Stiamo lavorando per un programma su tre pilastri – spiega Giuseppe Cognigni – il rilancio del porto turistico di Civitanova, perché lo sviluppo turistico e il mare devono portare reddito, la sicurezza e il sociale. Votare centrosinistra o centrodestra è identico, sono le stesse persone, dopo tre sindaci medico non è cambiato nulla, è ora di dare l’opportunità a chi produce di cambiare la città». Ancora non c’è un candidato su cui far confluire le preferenze: «Non dobbiamo votare la persona ma le idee». Fa il punto su Civitanova Giampaoli: «Questo è il nuovo coordinamento cittadino, siamo orgogliosi che ci siano all’interno anche forze giovani, occorre indicare nuove strade da percorrere per superare la crisi. E’ sotto gli occhi di tutti la perdita di sicurezza di questa città con il pericolo rom e criminalità». «Sulla costa ancora non eravamo così presenti – specifica il segretario regionale Luca Paolini – questo gruppo potrà costituire una partenza per il partito partendo dai temi cari alla cittadinanza, per ricreare un comune e uno stato a misura di cittadino e non di clandestino.  Tra i componenti della Lega nord a Civitanova ci sono Giuseppe Beruschi, Diego Pagliarini, Giuseppe Cognigni, Angelo Broccolo, Siria Carella, Maicol Pezzola, Giorgio Mussolini e  Giuseppe Pyszny.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X