Bandiera Blu,
Civitanova gli fa la festa

Domenica (17 luglio), sul lungomare centro, a partire dal pomeriggio ci saranno laboratori, mostre, musica con balli caraibici per celebrare con tutta la città il 13esimo anno di consegna del vessillo della Fee
- caricamento letture
L'assessore Giulio Silenzi riceve la Bandiera Blu a Roma

L’assessore Giulio Silenzi con la Bandiera Blu

Città in festa domenica per la consegna agli operatori della tredicesima Bandiera Blu della Fee. Una intera giornata dedicata all’evento, organizzato dall’amministrazione comunale, con appuntamenti per i bambini e spettacoli già dal pomeriggio. Dalle 16, il lungomare centro diventa un teatro all’aperto per accogliere il laboratorio degli aquiloni rivolto ai bambini preparato e curato dall’associazione “Alba Vita” e con una esposizione di disegni degli alunni dell’istituto San Giuseppe scuola paritaria dell’infanzia primaria e secondaria di primo grado di Macerata, allestita dalla Lega navale e la mostra sulle aree naturali cittadine a cura del circolo cittadino di Legambiente. La seconda parte del pomeriggio si aprirà alle 18, con la musica della banda Città di Civitanova Marche e l’esibizione degli sbandieratori della compagnia G.A.M.S. di Servigliano. Subito dopo si svolgerà la consegna delle Bandiere Blu agli operatori, associazioni e enti.  Poi alle 21,30 lo spettacolo “Soleil – il segretario del Re” e alle 22,30 via alle danze con la serata latina e i ballerini della scuola Fashion Gia.Man dance, intrattenimento organizzato da G.E.A. gruppo extra alberghiero. «Sono 17 le località marchigiane insignite della Bandiera Blu ed è importante – sottolinea l’assessore al Turismo Giulio Silenzi – che Civitanova si confermi sempre più località turistica, attrattiva e accogliente. Si tratta di un importante riconoscimento all’impegno e agli investimenti fatti in tema di ambiente e turismo, che testimonia la qualità dell’offerta del nostro territorio verso un turismo sostenibile e certificato che migliora la qualità della vita di chi ci vive e di chi è ospite e che ci impegna a migliorare sempre». Nel tratto interessato dalla manifestazione scatterà l’isola pedonale e il divieto di sosta e transito ai veicoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X