Lube-Podrascanin: fine di un amore,
Sokolov sempre più vicino

VOLLEY MERCATO - Il centrale serbo lascia i biancorossi dopo otto stagioni: nel suo futuro Perugia o Trento. L'opposto bulgaro a un passo dall'arrivo. Da risolvere il rebus libero, non è da escludere che Grebennikov possa essere ceduto (e rimpiazzato da un italiano) e permettere a Stankovic di rimanere in rosa
- caricamento letture
Marko Podrascanin ha rescisso il suo contratto con la Lube

Marko Podrascanin ha rescisso il suo contratto con la Lube

di Andrea Busiello

Dopo otto anni Marko Podrascanin lascia la Lube. Il centrale serbo ha rescisso il contratto con i biancorossi e adesso è conteso da Perugia e Trento. La società cuciniera ha optato per questa scelta per una diversa gestione del parco stranieri. Infatti al centro coach Blengini avrà a disposizione tutti italiani, a meno che non si decida di vendere Grebennikov e puntare su un libero italiano e così a quel punto verrebbe inserito nella rosa del prossimo anno anche Dragan Stankovic. Ad oggi l’unica certezza è che Marko Podrascanin non vestirà più i colori del club biancorosso e la Lube se lo ritroverà contro nella prossima stagione. Il ds Cormio è stato presentato lunedì (leggi l’articolo) e in questi giorni sta lavorando alacremente per la costruzione della Lube del futuro.

Tsvetan Sokolov

Tsvetan Sokolov

L’obiettivo numero uno è l’opposto bulgaro Sokolov e con ogni probabilità la trattativa andrà a buon fine visto che su ambo i fronti c’è la stessa volontà di fare questo matrimonio. Per il resto della rosa fase di stanca della sessione di mercato: se un lato sono certi di rimanere il palleggiatore Christenson e gli schiacciatori Juantorena e Cebulj, dall’altro sono da valutare le posizioni di Kovar, Randazzo, Cester e Mijlkovic. E da riempire le caselle dei centrali e di un altro schiacciatore molto forte da affiancare ai due riconfermati. Insomma, tanta carne al fuoco in casa biancorossa con la solita certezza: la Lube del futuro sarà ambiziosa come sempre. Proprio oggi la società ha perfezionato l’iscrizione alla prossima Champions League, la sesta di fila della formazione biancorossa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X