Ruggito Lube,
Perugia stesa al tie break

VOLLEY - All'Eurosuole Forum i biancorossi annullano due match point nel corso del quarto set prima di vincere 16 a 14 il parziale decisivo. Riaperta la serie di semifinale con gli umbri che conducono 2 a 1
- caricamento letture
LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (4)

Tutta la gioia di Osmany Juantorena

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (9)

 

di Andrea Busiello

(fotoservizio di Federico De Marco)

La Lube vince 3 a 2 all’Eurosuole Forum contro Perugia e riapre la serie di semifinale, sul 2 a 1 in favore degli umbri adesso. Match non adatto ai deboli di cuore dove i biancorossi annullano due match point nel corso del quarto set e riescono a primeggiare 16 a 14 al tie break. In estasi il caloroso pubblico dell’impianto civitanovese. Ci si aspettava una risposta dalla squadra dopo la delusione europea e la risposta, quanto meno sotto l’aspetto caratteriale, c’è stata. Non è stata una Lube bellissima ma il successo odierno permette ai biancorossi di andare a giocarsi le proprie carte domenica a Perugia per la quarta gara della serie.

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (4)

LA CRONACA – Lube in campo con Christenson-Fei, Priddy-Juantorena, Podrascanin-Cester e Grebennikov libero. Nei biancorossi out Parodi per problemi ad un ginocchio. Perugia dal canto suo si schiera con il sestetto annunciato: De Cecco-Atanasjevic, Russell-Kaliberda, Buti-Birarelli e Giovi libero. Grande equilibrio in avvio con gli umbri avanti 12 a 10 grazie ad Atanasjevic. Coach Blengini è costretto a chiamare time out sul 18 a 14 per gli ospiti: in campo anche Kovar e Vitelli ma l’errore di Fei permette a Perugia di vincere il set 25 a 22. Anche il secondo set si gioca sul filo dell’equilibrio in avvio con il tocco di seconda di Christenson che permette alla Lube di portarsi avanti 12 a 11. Qui gira il parziale e i biancorossi, sotto i colpi di Juantorena e Fei, lo vincono 25 a 18. Il muro di De Cecco su Priddy (8 a 3 Perugia) costringe coach Blengini a mandare in campo Ivan Mijlkovic per Fei. La tensione è altissima e sull’11 a 3 Christenson e De Cecco si beccano sotto rete: rosso ad entrambi.

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (6)

Il parziale non è mai in discussione e Russell mette giù il punto del 25 a 14 che chiude il set. Nel quarto set la Lube riparte con Stankovic e Mijlkovic in campo al posto di Podrascanin e Fei. Il muro di Priddy su Atanasjevic manda la formazione di casa avanti 12 a 11 al time out tecnico. Il finale di set è mozzafiato: la Lube annulla due match point con Juantorena e Priddy e grazie all’ace di Mijlkovic chiude 27 a 25 in proprio favore il parziale mandando la contesa al tie break. Il set decisivo è ricco di emozioni: Kaliberda annulla la prima palla match alla Lube, poi è lo stesso Kaliberda a mandare out l’ultima palla permettendo alla Lube di vincere 16 a 14 e riaprire la serie.

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (6)

LE PAGELLE DI LUBE-PERUGIA

FEI 5: Parte titolare e chiude in panchina. Solo il 28% in attacco per lui.

JUANTORENA 7,5: Su livelli importanti. 27 punti e tanti palloni pesanti messi per terra. La rimonta della Lube passa dalle sue mani.

VITELLI sv:

STANKOVIC 6,5: Entra in corso d’opera e risponde alla grande come sempre.

PRIDDY 6,5: Titolare al posto di Cebulj mette a referto 15 punti. A 39 anni riesce ancora ad essere incisivo.

KOVAR sv:

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (10)

CHRISTENSON 6: A fasi alterne. Qualche buona giocata e altre meno. Brutto il rosso per le scaramucce con De Cecco.

CESTER 6,5: Molto bravo. Due muri e 54% in attacco per un ragazzo che sta ripagando la fiducia data.

GREBENNIKOV 6,5: Alcune difese importanti e altre giocate da rivedere. Nel complesso più che sufficiente.

MIJLKOVIC 6: Ha il grandissimo merito di mettere a segno l’ace che vale il tie break. Per il resto apporto negativo.

CORVETTA sv:

CEBULJ sv:

PODRASCANIN 6: 50% in attacco e nessun muro. Gara anonima.

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (7)

Il tabellino

CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA: Fei 7, Parodi (L), Juantorena 27, Vitelli n.e., Stankovic 6, Priddy 15, Kovar, Christenson 5, Cester 9, Grebennikov (L), Miljkovic 6, Corvetta, Cebulj, Podrascanin 6. All. Blengini.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Buti 6, Fromm n.e., Holt n.e., De Cecco 4, Kaliberda 10, Giovi (L), Dimitrov, Tzioumakas n.e., Elia 1, Atanasijevic 25, Fanuli n.e., Birarelli 5. All. Kovac.

ARBITRI: Rapisarda (UD) – Puecher (PD).

PARZIALI: 22-25 (30’), 25-18 (26’), 14-25 (28’), 27-25 (33’), 16-14 (24’).

NOTE: Spettatori 3995, incasso 43970 Euro. Lube bs 18, ace 9, muri 8, errori 12, ricezione 62% (39% prf), attacco 46%. Perugia bs 11, ace 5, muri 6, errori 9, ricezione 39% (24% prf), attacco 51%.

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (9)

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (8)

 

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (6)

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (5)

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (3)

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (2)

LUBE - PERUGIA - PLAYOFF GARA 3 -VITTORIA (1)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (16)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (15)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (14)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (13)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (12)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (11)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (10)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (9)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (8)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (7)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (6)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (5)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (4)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (3)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (2)

lube - sir perugia - gara 3 - civitanova (1)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X