Lube, ascolta Giulianelli:
“Vogliamo ribaltare la serie”

VOLLEY - Il patron dei biancorossi ha incontrato la squadra dopo la delusione europea. "Ho ribadito che abbiamo le carte in regola per accedere alla finale. Siamo più forti di Perugia ed è giunta l'ora di dimostrarlo". Sull'esonero di Recine: "ne parleremo a fine campionato". Giovedì alle 20,30 a Civitanova la terza gara della semifinale contro gli umbri
- caricamento letture
Il patron della Lube Fabio Giulianelli

Il patron della Lube Fabio Giulianelli

di Andrea Busiello

Siamo più forti di Perugia ed è giunta l’ora di dimostrarlo“. E’ il patron della Lube Fabio Giulianelli a caricare l’ambiente in vista di gara 3 di semifinale in programma giovedì sera alle 20,30 all’Eurosuole Forum: “Ieri ho incontrato la squadra – dice il numero uno dei biancorossi – ed ho ribadito che la proprietà crede in questo gruppo e che abbiamo tutte le carte in regola per ribaltare la serie di semifinale“. La società ha deciso di esonerare il ds Recine (leggi l’articolo) e rigettare le dimissioni del vice presidente Massaccesi nel post final four di Champions (leggi l’articolo): “In questo momento dobbiamo pensare unicamente alla partita con Perugia – dice Giulianelli – A fine campionato parleremo di questa rottura”. La Lube, sotto 2 a 0 nella serie, è chiamata ad un’impresa per accedere alla finale scudetto: “Possiamo arrivare in fondo – sottolinea Giulianelli – Tutto è ancora in gioco, crediamo nella rimonta”. E intanto i tifosi invitano tutti a vestirsi di rosso per la sfida di giovedì contro gli umbri che i biancorossi devono assolutamente vincere per riaprire la contesa (leggi l’articolo).

I tifosi della Lube credono nell'impresa di ribaltare la serie contro Perugia

I tifosi della Lube credono nell’impresa di ribaltare la serie contro Perugia

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X