Pugno allo stomaco dell’arbitro:
nove mesi di squalifica

CALCIO VIOLENTO - Un giocatore del Ventuno Just Macerata è stato sanzionato fino al 31 agosto del prossimo anno. L'episodio durante un match di Terza categoria
- caricamento letture
Squalifica

Lunga squalifica per Federico Baglioni del Macerata 1921

Il calciatore Federico Baglioni del Ventuno Just Macerata è stato squalificato fino al 31 agosto 2016 dopo quanto accaduto nel corso del match di terza categoria tra i maceratesi e la Nova Camers. Il giudice sportivo ha sanzionato il giocatore con la seguente motivazione: “Allontanato per aver pronunciato reiteratamente frasi blasfeme, prima di allontanarsi dal campo si avvicinava all’arbitro colpendolo violentemente con un pugno allo stomaco causando momentaneo dolore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X