Da Matelica a Tavullia,
gemellaggio di solidarietà per Simone

BENEFICENZA - Anche il Comune del pesarese ha aderito all'iniziativa pensata dalla società biancorossa e domenica allestirà a sua volta una raccolta fondi
- caricamento letture
Il piccolo Simone

Il piccolo Simone

di Sara Santacchi

Non si limita alla partita Matelica – Castelfidardo (fischio d’inizio alle 15,30) e all’allestimento del maxi schermo allo stadio Comunale matelicese per seguire la corsa di Valentino Rossi, l’iniziativa pensata per il piccolo Simone Storani dalla società del presidente Mauro Canil (leggi l’articolo). In pochi giorni, infatti, il suo staff ha raggiunto l’estremo della regione, chiamando il sindaco Francesca Paolucci, dando vita a un vero e proprio gemellaggio di solidarietà con Tavullia, paese originario del pilota italiano che domenica sarà presa d’assalto per seguire il Gran Premio di Valencia. Anche la cittadina del pesarese parteciperà alla raccolta fondi per il piccolo Storani disponendo un banchetto nel quale saranno raccolte le offerte che poi saranno consegnate ai genitori del piccolo Simone. Proprio lui, con tutta probabilità, sarà presente al Comunale matelicese in località Boschetto proprio domenica insieme alla sua famiglia per partecipare a una domenica che offrirà molto più dello sport. A Matelica i cancelli apriranno alle 12,30 e sarà possibile anche fare pranzo all’interno della struttura dove sarà disposto un punto ristoro. I guadagni dello stesso saranno devoluti sempre per la stessa causa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =