Pasquetta con Spider-Man
per il piccolo Simone

MACERATA - Graditissima sopresa per il bambino rimasto gravemente ustionato e ora in cura in una clinica specialistica tedesca. La mamma Tiziana e il papà Massimo: "E' rimasto a bocca aperta quando ha visto il suo eroe. E' riuscito a convincerlo a rimettere la maschera che lo aiuterà a diminuire le cicatrici rimaste, cosi il chirurgo può lavorare meglio nei prossimi interventi"
- caricamento letture
simone bardi

Il piccolo Simone Bardi con Spiderman

Chi dice che i supereroi non esistono? Sono al nostro fianco sempre e Macerata ne ha uno speciale, uno Spider-Man in grado di riportare il sorriso sul volto di un bambino con un semplice gesto, dedicandogli un po’ del suo tempo. Il piccolo maceratese che ha potuto incontrare l’uomo ragno di casa nostra (sotto la maschera Matteo Esposito di Macerata) è Simone Bardi , rimasto gravemente ustionato al volto due anni fa, dopo che una pentola d’acqua bollente gli si rovesciò addosso (leggi l’articolo). Ad ottobre scorso il primo intervento chirurgico in una clinica specialistica di Monaco in Germania (leggi l’articolo). Ma l’operazione è costosa quanto complessa e alla prima ne devono seguire altre. Nel frattempo Simone deve indossare una maschera speciale per diminuire le cicatrici e consentire all’equipe della Klinicum Bogenhausen di lavorare meglio nei prossimi interventi. Una protezione scomoda che il piccolo Simone non indossa volentieri ma che oggi ha subito messo alla vista del paladino giunto a casa sua per fargli visita. «Oggi è un giorno felicissimo per il piccolo Simone – scrivono la mamma Tiziana e il papà Massimo – è venuto a trovarlo Spider-Man, il ragazzo maceratese che di tanto in tanto si traveste da supereroe (leggi l’articolo). Lui è riuscito a convincere Simo a rimettere la maschera che lo aiuterà a diminuire le cicatrici rimaste, cosi il chirurgo tedesco può lavorare meglio nei prossimi interventi. E’ stato un momento bellissimo Simone è rimasto a bocca aperta appena ha visto il suo eroe. Grazie infinite a questo nuovo amico che con tanto affetto in un giorno di festa ha dedicato un po’ del suo tempo al nostro piccolo Simone».

 

simone bardi 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X