Il coro dei bambini per aiutare Simone

POLLENZA - Domenica 11 gennaio spettacolo di solidarietà per il piccolo che nel 2012 fu vittima di un grave incidente domestico e deve curarsi all'estero
- caricamento letture
simoneDomenica 11 gennaio alle 17.00 il teatro “Giuseppe Verdi” di Pollenza si trasformerà nel luogo della solidarietà. Il comune di Pollenza e la Pro Loco di Casette Verdini presenteranno uno spettacolo dedicato a Simone, il bambino maceratese che nel 2012 ebbe un gravissimo incidente domestico che lo vede costretto a curarsi all’estero (leggi l’articolo). Simone, in un attimo di distrazione dei genitori, si avvicinò ai fornelli e si vide cadere addosso una pentola con l’acqua bollente. L’ustione risultò estesa, tanto da richiedere il ricovero presso il Centro Grandi Ustionati di Cesena. Superata la fase più critica, si sono resi necessari degli interventi chirurgici a Monaco. Naturalmente per la famiglia e per il piccolo da quel giorno è iniziato un calvario che non vede ancora fine. Colpiti da questa vicenda tanti cittadini maceratesi hanno avviato iniziative di raccolta fondi e così avviene anche in questo caso. Lo spettacolo di domenica 11 vedrà protagonisti tanti bambini dell’età di Simone, le piccole voci dei cori “Grilli e Cicale” dell’Oratorio di Casette Verdini e quelle del coro “Note di Natale” della Parrocchia San Giuseppe di Sforzacosta. A guidare i canti saranno le maestre Barbara Greco e Manuela Scarponi.Per il pubblico sarà l’occasione di fare un bel gesto di solidarietà, ma anche di trascorrere un caldo pomeriggio di musica; allo spettacolo sarà presente Simone con la sua mamma, per ringraziare di questa iniziativa e del sostegno alla sua guarigione. L’ingresso allo spettacolo è ad offerta e si confida nella generosità di tutti coloro che vorranno intervenire


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X