Amatori Corridonia in zona play off
Bene Montecosaro e Fiuminata

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - Primo ko della gestione Fermanelli per il Pollenza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'attaccante degli Amatori Corridonia Giacomo Scarpeccio

L’attaccante degli Amatori Corridonia Giacomo Scarpeccio

di Sara Santacchi

Perde terreno il Muccia che nell’ultima giornata impatta con l’Appignanese. Le due migliori difese del torneo si annullano a vicenda visto l’1-1 finale. Carradori mette subito in discesa la partita dei padroni di casa segnando dopo appena un minuto, ma da calcio piazzato il bravo Compagnucci non sbaglia. Così è sempre più primo il Montecosaro che schiaccia la Cingolana Apiro con un gol dietro l’altro. Finisce 4-1 con quattro marcatori diversi e senza troppi sforzi della capolista. Sesto risultato utile consecutivo per il casette Verdini al quale basta Bosoni per superare la Moglianese e allungare sul Telusiano stoppato fuori casa in una gara facile solo sulla carta. Contro la Monteluponese, infatti, non va oltre lo 0-0 e proprio i padroni di casa si tengono ben stretto questo punticino che smuove le acquae agitate di bassa classifica. Cade nella prima sconfitta sotto la guida Fermanelli il Montemilone Pollenza che, dopo essere passato in vantaggio 1-0 con Agnetti, subisce il pareggio con Parrini, poi Fede dal dischetto sigla il sorpasso e in pochi minuti chiude la partita con un 3-1 indiscutibile. La truppa di Ortolani raggiunge in classifica proprio gli avversari. Gli Amatori Corridonia entrano in zona play off vincendo tra le polemiche contro la corazzata Nuova Sangiorgese per 3-2, ma tornando a casa con tre punti quanto mai preziosi. Il pareggio col Porto Potenza, per la Cluentina non può di certo considerarsi un punto guadagnato. E’ un autentico botta e risposta tra le due compagini che si svegliano sul finale. Così apre le danze Magnarelli al 74′ per i padroni di casa, ma Tomassini risponde subito dopo 10 minuti. Passano tre minuti e Guzzini raddoppia, Costantini trascorsi abbondantemente i 90′ chiude il 2-2. Batosta per il Camerino che perde 4-0 in trasferta col Monturano Campiglione.

Il personaggio della settimana: Fede (Fiuminata). Doppietta d’autore per l’attaccate e si può mettere la freccia per il sorpasso degli avversari. La classifica sorride sempre di più e non solo quella generale, ma anche quella marcatori. Tra i re dei bomber c’è anche lui, ma questa non è una novità…

La top 11:

1 Follenti (Monteluponese)

2 Cirrilli (Cluentina)

3 Guzzini (Casette Verdini)

4 Scolpati (Porto Potenza)

5 Parrini (Fiuminata)

6 Corradini (Fiuminata)

7 Bosoni (Casette Verdini)

8 Ciccioli (Amatori Corridonia)

9 Fede (Fiuminata)

10 Guzzini (Cluentina)

11 Bartolini (Montecosaro)

All. Ortolani (Fiuminata)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X