Fa pipì in strada,
poi schiaffeggia un carabiniere: arrestato

MACERATA - E' successo in via Cassiano da Fabriano. Il militare era con un collega. Entrambi erano intervenuti dopo le telefonate dei residenti che segnalavano un uomo ubriaco con i pantaloni abbassati intento ad urinare sul muro di un palazzo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Un'auto dei carabinieri

Un’auto dei carabinieri

Sorpreso ad urinare in strada ferisce un carabiniere che lo aveva ripreso. Arrestato un 44enne. E’ successo questa notte in via Cassiano da Fabriano. Erano le 4 quando al 112 è arrivata la telefonata di alcuni residenti della zona che segnalavano una persona ubriaca che faceva pipì sul muro di un palazzo. Una pattuglia è andata sul posto e ha trovato l’uomo, di origine peruviane, con i pantaloni calati mentre espletava così i suoi bisogni. Ripreso dai carabinieri il 44enne ha iniziato a sbracciare e ad inveire contro i militari. Con una mano ha ferito al labbro uno dei due carabinieri. Per lo straniero è scattato l’arresto per resistenza, lesioni e violenza a pubblico ufficiale. In attesa della direttissima sono stati disposti i domiciliari. Il 44enne abita lungo la stessa via dove è stato visto urinare. Stava tornando a casa quando ha svegliato i residenti urlando mentre si slacciava i pantaloni. Il carabiniere è andato al pronto soccorso dove è stato medicato e rimandato a casa con tre giorni di prognosi.

(Mar.Ve.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X