Sgomberato campo nomadi
nella zona industriale

CIVITANOVA - Nove roulotte e camper sono stati allontanati questa mattina dalle forze dell'ordine. Tra i Camminanti di Noto anche donne e bambini.
- caricamento letture
rom

Il campo nomadi è stato sgomberato dalla polizia

di Laura Boccanera

Sgombero di 9 caravan e roulotte questa mattina in via Valletta. Un gruppo di nomadi provenienti dalla Sicilia, originari di Noto, sono stati allontanati attorno alle 12 dalla polizia municipale di Civitanova in collaborazione con una pattuglia della Polizia del Commissariato. Il gruppo era arrivato in città ieri mattina e per l’ordinanza contro la sosta di camper e caravan gli agenti sono intervenuti. Una ventina di persone in tutto, anche se al momento dello sgombero nella piazzola di sosta erano presenti solo donne e bambini. Nel piazzale anche panni stesi ad asciugare e piccoli peluche, oggetti di vita quotidiana. Lo sgombero è avvenuto senza grossi problemi o tensioni. Il gruppo etnico che in questa occasione si è temporaneamente stanziato a Civitanova non è di origine rom, ma apparterebbe ai “Camminanti” siciliani, zingari autoctoni semi stanziali.

rom2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X