A fine mese riapre Pompei:
“Sarà un ristorante fast”

MACERATA - I gestori sono gli stessi del Caffè Venanzetti, Fabio Morresi e il consigliere comunale Marco Guzzini: "Cambieremo il nome. Serviremo colazioni, cene e pranzi. Non sarà solo un bar"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
bar pompei lavori (1)

Iniziano i lavori al bar Pompei

di Sara Santacchi

Se nelle ultime giornate non si è fatto che parlare di pedonalizzazione del centro storico di Macerata, a interessare nei prossimi giorni saranno le sorti di un noto locale del centro: l’ex bar Pompei. Ex, già. Perché a fine mese sarà ufficialmente inaugurata la nuova gestione con il consigliere comunale Marco Guzzini e Fabio Morresi, già gestori del Caffè Venanzetti, in una veste del tutto nuova che non sarà più quella di un semplice bar, ma un autentico ristoro goloso, come riporterà anche l’insegna. Un rinnovamento a 360 gradi, proprio a partire dal nome che non sarà più “Pompei”. “Alla luce delle vicissitudini di quest’ultimo mese e per dare proprio un senso di rinnovamento, abbiamo deciso di iniziare questo nuovo capitolo, dando un altro nome al locale – spiega Marco Guzzini – Si tratta di un tassello del grande progetto che abbiamo deciso d’intraprendere sette mesi fa a partire dal Caffè Venanzetti – aggiunge Guzzini – uno dei locali storici della città. Siamo uno staff giovanissimo e tutto maceratese che crede fortemente nel centro storico di Macerata, che non è affatto morto, anzi vivo nel profondo, come dimostra ogni iniziativa che si organizza”.  Da qui l’idea, dunque, di ampliare l’attività allargando lo sguardo verso il locale vicino. Sarà un luogo di ristorazione a partire dalla colazione, ma nel quale si potranno consumare pranzi e cene come in un comune ristorante, con la diversità che ciò sarà possibile con la velocità di una sorta di fast food “Questo termine però è riduttivo – spiega subito Guzzini – Il locale sarà una totale novità e rappresenterà un qualcosa che manca in centro”. Il cambiamento non sarà solo logistico né riguarderà esclusivamente il nome, ma il locale stesso. Saranno completamente rinnovati gli interni e rivoluzionato l’arredamento che si arricchirà di luci e colori diversi. Il tutto in un’ottica giovanile “cercheremo di sfruttare il più possibile lo spazio antistante, in piazza Cesare Battisti. Il tutto sarà possibile grazie ai nostri più fidati collaboratori: Giacomo Marchetti, Lavinia Sagripanti e Cristina Soldini”. I lavori inizieranno lunedì e pian piano si potranno cogliere i vari aspetti di questa metamorfosi. Inizia un’altra era.

(foto di Lucrezia Benfatto)

bar pompei lavori (4)

bar pompei lavori (3)

bar pompei lavori (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X