Agostino Cavasassi è il nuovo primo cittadino a Sant’Angelo in Pontano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Agostino Cavasassi

Agostino Cavasassi

A Sant’Angelo in Pontano, a sorpresa, ad imporsi è stato Agostino Cavasassi, rappresentante della lista civica “Uniti per Rinascere”. Solo 37 le preferenze di differenza fra i concorrenti. L’ex ragioniere comunale ora in pensione ha ottenuto il 52,03% dei voti, superando il sindaco uscente Eraldo Mosconi, candidato con la lista “Il Girasole”, che ha ricevuto il 47,96% delle preferenze. “Non pensavo di vincere, per sconfiggere un’amministrazione uscente occorre un grande impegno, il nostro è stato premiato, seppur sul filo di lana – afferma il neo sindaco, Agostino Cavasassi – Conosco bene il comune, per 37 anni vi ho lavorato come ragioniere, 37 come i voti che ci hanno permesso di ottenere questo incarico importante. I cittadini penso che abbiano premiato la mia esperienza nell’ambito amministrativo contabile, ora ripagare questa fiducia sarà la mia missione per i prossimi cinque anni”. “Preferisco ragionare a mente fredda e poi parlare, perdere per una manciata di voti è difficile da digerire – dice Eraldo Mosconi – Onore a chi ha vinto, noi faremo la nostra parte e controlleremo per quanto ci compete durante questi cinque anni in cui governeranno i nostri avversari”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X