Nuova via Trento, clandestini
occupavano il sotterraneo

MACERATA - Due tunisini sono stati denunciati perché trovati con 5 grammi di eroina
- caricamento letture

 

Una delle foto inviate nelle scorse settimane a Cronache Maceratesi da alcuni residenti

Una delle foto inviate nelle scorse settimane a Cronache Maceratesi da alcuni residenti

 

 

Clandestini, occupavano i locali nei sotterranei della Nuova via Trento, scoperti dalla polizia e denunciati perché trovati con alcuni grammi di eroina La polizia è intervenuta per rispondere alle segnalazioni dei residenti che parlavano di movimenti sospetti nei dintorni degli edifici di nuova edificazione. Un episodio che era stato segnalato anche da Cronache Maceratesi (leggi l’articolo). La polizia ieri sera ha scoperto due tunisini, entrambi clandestini e già noti alle forze dell’ordine, che avevano occupato una stanza nei sotterranei dello stabile. I due uomini stavano fumando hashish, dopo la perquisizione sono stati rinvenuti circa 5 grammi di eroina. Con loro avevano anche 800 euro, ritenuti provento di spaccio.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X