Pazza idea della presidente Tardella
Portare la Maceratese a Corridonia

CALCIO - Il numero uno biancorosso, ai ferri corti con il Comune di Macerata, ha incontrato il sindaco Nelia Calvigioni per giocare le gare interne al Martini. Entro la prossima settimana la decisione definitiva
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella

Il presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella

di Andrea Busiello

La Maceratese potrebbe clamorosamente lasciare l’Helvia Recina per la stagione ventura. Infatti la presidente Maria Francesca Tardella, che sembra ai ferri corti con l’amministrazione comunale per le vicende inerenti il problema del fungo all’Helvia Recina e l’ormai annosa vicenda della mancata apertura della gradinata ai tifosi locali, avrebbe in mente un’idea clamorosa: portare la Maceratese a giocare al Martini di Corridonia. Nella giornata di ieri il numero uno biancorosso ha incontrato il Sindaco di Corridonia Nelia Calvigioni per capire se realmente ci fossero i presupposti per portare la Maceratese a giocare le gare interne della prossima stagione al “Martini”. La massima disponibilità palesata dall’amministrazione comunale di Corridonia nell’ospitare la Maceratese sta stuzzicando, e non poco, la fantasia della Tardella che avrebbe seriamente intenzione di portare via la prima squadra dalla città di Macerata. A far pendere la bilancia verso Corridonia anche la disponibilità del primo cittadino verso le esigenze della società biancorossa: in primis la questione parcheggio che al Martini sarebbe completamente da rivedere per ospitare le sfide interne della Maceratese. Una cosa è certa: entro i primi giorni della prossima settimana la Tardella dovrà prendere una decisione.

Nelle foto di Guido Picchio il “fungo” all’Helvia Recina e le difficili condizioni degli spogliatoi dell’impianto:

 

Spogliatoio Helvia Recina 3 Spogliatoio Helvia Recina 2 Spogliatoio Helvia Recina Helvia Recina



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X