Gianluca Sacchi arbitra
la semifinale del campionato Primavera

CALCIO GIOVANILE - Il fischietto maceratese dirigerà domani a Gubbio (inizio ore 21) il match tra Chievo e Lazio. Nell'altro incontro si sfideranno Milan e Atalanta. Insieme a lui l'assistente tolentinate Emanuele Bellagamba
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Gianluca Sacchi

Gianluca Sacchi

di Filippo Ciccarelli

Sarà Gianluca Sacchi, arbitro della sezione AIA di Macerata, a dirigere la semifinale tra Lazio e Chievo, valida per il Campionato Primavera di calcio. Il fischietto nato ad Appignano, che calca i campi di Prima Divisione, è ormai di casa a Gubbio dove si stanno svolgendo le fasi finali del campionato Primavera: qui aveva infatti arbitrato il prestigioso quarto di finale tra Juventus e Milan, coadiuvato dall’assistente Leonardo Camillucci, nato a Civitanova e appartente anche lui alla sezione di Macerata. In quel caso a spuntarla furono i giovani rossoneri. Per la sfida tra biancocelesti e clivensi, Sacchi sarà assistito dal collega Fraschetti di Perugia e da Emanuele Bellagamba, tolentinate appartenente alla sezione di Macerata. Quarto uomo sarà Ceccarelli di Rimini: la Lazio arriva a questo confronto dopo aver battuto il Torino, mentre i gialloblù veneti hanno avuto la meglio sulla Juventus in una gara decisa solo ai tempi supplementari.
La sfida arbitrata da Sacchi sarà trasmessa in diretta dall’emittente televisiva Sportitalia. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 21 di domani, mercoledì 5 giugno. Il prossimo impegno per la giacchetta nera maceratese sarà la finale playoff di andata di Prima Divisione tra Pisa e Latina, dove sarà impiegato come quarto uomo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X