Romanski e Luisi out, la Maceratese
cerca il riscatto a Roma contro l’Astrea

SERIE D - I biancorossi vogliono i punti utili per la certezza matematica di approdare ai play off ma dovranno fare a meno di due perni del centrocampo. Diretta live su CM a partire dalle 14.45
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Carlo Luisi

Carlo Luisi

di Andrea Busiello

Maceratese pronta per la sfida a Roma in casa dell’Astrea. I biancorossi dopo la brutta sconfitta in casa contro l’Angolana di domenica scorsa vogliono fare bottino pieno per avvicinarsi al terzo posto in classifica, attualemente occupato dal Termoli, che darebbe un grande vantaggio in ottica play off. I ragazzi di Di Fabio dovranno però fare a meno di Romanski e Luisi, appiedati per un turno dal giudice sportivo. Assenze pesanti per il centrocampo, con il tecnico abruzzese che sarà costretto a rivoluzionare un pò l’assetto in mediana. Intanto buone notizie arrivano dall’under 17 dilettanti dove nell’amichevole tra Albania e Italia si è ben distinto il numero uno biancorosso Riccardo Marani che sta facendo sempre cose egregie in giro per l’Italia (torneo di Viareggio) e per l’Europa. La sfida in casa dell’Astrea verrà raccontata, come di conseuto, da Cronache Maceratesi con una diretta live a partire dalla 14.45 (in collegamento Filippo Ciccarelli). Astrea che a quota 47 può ancora dire la sua in ottica play off data la sempre più probabile penalità che verrà inflitta all’Ancona per il tesseramento irregolare di un giocatore. Per la Maceratese si tratta di una sfida molto difficile, dove occererrà sicuramente una prova di carattere per fare punti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X