Soddisfazione in casa Vis Macerata
Di Stefano vola in Sardegna

GIOVANISSIMI - Il giovane attaccante allenato da Matteo Angeletti è stato convocato per il Trofeo delle Regioni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Luca Di Stefano

Luca Di Stefano

Dopo aver vinto con sei punti di vantaggio sul Porto Recanati il campionato provinciale, miglior attacco (quasi 100 gol segnati e migliore difesa), i giovanissimi ’98 della Vis Macerata, guidati da mister Matteo Angeletti sono in testa anche nel campionato regionale giovanissimi girone E. Primo posto questo, dopo sette giornate di campionato, in coabitazione con la Sambenedettese calcio a quota 19 punti. Sei sono le vittorie all’attivo e un pareggio, 3 a 3 proprio con la forte compagine Sambenedettese. Per i biancocelesti miglior difesa del girone e secondo migliore attacco dove spicca la vena realizzativa dell’attaccante Luca Di Stefano che ha realizzato 8 gol in sette partite. Per il centravanti vissino e per la società grande motivo di orgoglio è la recente convocazione con la rappresentativa regionale Giovanissimi di mister Massimo Palanca per il torneo delle regioni che si svolgerà in Sardegna. Di Stefano è tra l’altro l’unico giocatore maceratese che prenderà parte all’avventura in terra sarda. La squadra vissina ha colpito fino ad oggi per la sua compattezza ed estrema facilità di arrivare in porta, grazie soprattutto ad un attacco molto veloce, sostenuto da un ottimo centrocampo ed una difesa puntuale in tutti gli interventi. Un campionato ancora tutto aperto con ancora cinque partite da disputare, ma con una Vis Macerata che sopra ogni aspettativa tiene testa e potrà dire la sua fino alla fine dei giochi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X