L’ex Lube Sebastian Swiderski
sulla strada europea di Cuneo

VOLLEY - Il "Professore" è attualmente il secondo allenatore del Kedzierzyn-Kozle, la formazione che domani affronterà i piemontesi nella semifinale di Champions
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Sebastian Swiderski con la maglia della Lube

Sebastian Swiderski con la maglia della Lube

Ad Omsk (Russia) domani (sabato) si disputeranno le semifinali di Champions League dove la Lube non è riuscita ad accedere dopo la clamorosa debacle di Cuneo nella gara di ritorno dei quarti di finale. Contro la formazione piemontese, a contendere l’accesso alla finalissima del giorno successivo ci sarà un ex giocatore della Lube molto conosciuto e stimato a Macerata. Si tratta del “Professore” Sebastian Swiderski che è attualemente il secondo allenatore del Zaksa Kedzierzyn-Kozle: “Siamo pronti per la semifinale contro Cuneo – dice l’ex schiacciatore che ora ha intrapreso la carriera di allenatore – Loro sono una grande squadra, con un buon servizio ed una perfetta organizzazione di gioco grazie ad un attacco molto incisivo. Gli italiani sono favoriti nel match, ma anche noi abbiamo dei punti di forza. L’obiettivo adesso è quello di preparare mentalmente e fisicamente tutti i giocatori per questo incontro”. Appuntamento alle 13.30 italiane.

a.b.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X