La Carima Hockey vince il derby con Potenza Picena

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

gyigl

Consegna degli omaggi  da parte dell’associazione Ca.Ri.Ma al sindaco Adriano Marucci

L’associazione Ca.Ri.Ma. e il suo Presidente Dott. Carlo Capodaglio sono stata invitati dal Sindaco di Serrapetrona, Adriano Marucci. All’incontro, presenti i dirigenti della sezione hockey su prato che hanno fatto omaggio al sindaco consegnando i propri gagliardetti e di una confezione di vini appositamente etichettati con le insegne della squadra. L’incontro si è svolto con grande cordialità e scambi di esperienze ed il primo cittadino della ridente città marchigiana, affascinato dallo sport dell’hockey su prato, ha proposto alla squadra maceratese di essere sponsor del territorio nelle annuali trasferte in terra straniera, rendendosi disponibile ad offrire, oltre che gadget, forniture di prodotti tipici, tra cui la famosa Vernaccia, per farne omaggio alle autorità sportive e civili delle città dover la squadra maceratese andrà a competere con squadre internazionali.

 

 

Martello

Tommaso Martello

Nel frattempo è ripreso il torneo di serie B, che vede impegnate le due squadre dell’Ass.Ca.Ri.Ma, con i recuperi delle partite del girone d’andata, sospese per cause tecniche. La prima squadra è uscita vincitrice con il Potenza Picena per 1-0, dopo una partita entusiasmante. I ragazzi egregiamente guidati da Luca Di Salvatore hanno dimostrato grande carattere ed un’ eccellente impostazione tattica, tanto che il risultato di 1-0, va molto stretto. Da sottolineare le prestazioni di Alessio Migliorelli, Roberto Serra e del neo-capitano Simone di Donato, senza dimenticare il meraviglioso gol di potenza del sempre verde Andrea Ferroni, scaturito dopo un’azione corale degna di categorie superiori. Anche la squadra master, che nonostante l’età degli atleti, che quest’anno si è voluta cimentare nel campionato cadetto, pur nella sfortunata sconfitta ha ben figurato contro gli atleti più giovani del Potentia, finendo la partita in 9 uomini a causa di accidentali infortuni. In particolare evidenza il portiere Martello che ha fermato con ottimi interventi i numerosi assalti dei bravi avversari.

Fase gioco

FAse gioco 1

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X