Accolto il ricorso della Samb
Contro la Maceratese a porte aperte

SERIE D - La Giustizia Federale revoca il provvedimento che escludeva il pubblico dal Riviera delle Palme. I supporter biancorossi potranno acquistare i biglietti solo in prevendita esibendo un documento di riconoscimento. Domenica, calcio d'inizio alle 14.30, diretta live su CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La tifoseria della Maceratese

La tifoseria della Maceratese

di Andrea Busiello

E’ stato accolto parzialmente il ricorso presentato dalla Sambenedettese alla corte di Giustizia Federale, contro la decisione di far disputare la gara di domenica prossima contro la Maceratese a porte chiuse. A comunicarlo è la stessa società rossoblu nel suo sito internet. Dunque, la partita del Riviera delle Palme valevole per la 24a giornata del campionato di serie D girone F si giocherà regolarmente con la presenza delle due tifoserie. Per i tifosi della Maceratese che vorranno seguire i propri beniamini al Riviera delle Palme si ricorda che è obbligatorio comprare il biglietto solo in prevendita, ovvero fino alle 20 di domani (sabato) e che ogni biglietto sarà nominativo dunque è obbligatorio esibire un documento di riconoscimento. Ogni tifoso potrà acquistare un solo tagliando. La società rossoblu ha messo a disposizione 500 biglietti per il settore ospiti e i tagliandi potranno essere acquistati presso il botteghino dell’Helvia Recina stasera dalle 21 alle 24 e domani dalle 9 alle 19. In vista del match contro i rivieraschi mister Di Fabio deve valutare le condizioni del centrocampista Luisi che in settimana si è allenato con il contagocce per un problema muscolare ma cercherà di stringere i denti per un match che può valere davvero tantissimo per la classifica e la stagione della Maceratese. Per il resto imbarazzo della scelta per il tecnico che all’ultimo scioglierà le riserve inerenti l’impiego degli under. La gara, come al solito, verrà seguita da Cronache Maceratesi con una diretta live dal Riviera delle Palme (in collegamento dalle 14,15 Filippo Ciccarelli).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X