Trodica e Bartolucci incontenibili
Il Portorecanati fa suo il derby

IL PUNTO SULLA PROMOZIONE - La formazione di Morreale continua a vincere e si porta a -6 dalla vetta dopo un inizio di stagione da incubo. Sconfitte pesanti per Aurora Treia, Vis Macerata e Settempeda
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'attaccante del Portorecanati Marco Pantone

L’attaccante del Portorecanati Marco Pantone

di Federico Bettucci

Poker e tris: Trodica spettacolare, Bartolucci spettacolare. Grandissimo exploit della squadra di Morreale, dominatrice assoluta a Marcelli di Numana contro il Sirolo diretto concorrente per le prime posizioni. Il trascinatore è bomber Bartolucci, che nel giro di 13 minuti a cavallo dei due tempi si scatena con una superba tripletta, arrivando a 9 gol in stagione. Prima un destro sfruttando l’assist di Ramadori, quindi il raddoppio capitalizzando quello di Iommi, infine il terzo sigillo trasformando in oro quello di Contigiani. Il 4-0 lo timbra Ramadori su calcio da fermo. Goleada esterna di una compagine che prima del week end aveva messo a segno appena 17 reti in 19 gare, per una media realizzativa da zona playout. Poi, quattro graffi in un sol colpo. Trodica che aggancia proprio il Sirolo Numana a quota 35 punti, a meno 6 dalla capolista Montegiorgio, che espugna all’inglese il campo di un Porto Potenza bravo ma sciupone, e rispettivamente a meno 2 e meno 1 da Portorecanati e Aurora Treia. La seconda della classe sorride, la terza meno. I rivieraschi devono soffrire per avere la meglio sul Loreto, ma alla fine si aggiudicano il derby giocato tra le mura amiche. Il 3-2 che lancia gli arancioneri in seconda posizione in graduatoria ha le firme del capocannoniere del campionato (considerando anche l’altro raggruppamento di Promozione) Pantone, di Maruzzella (gol e autogol) e di Gasparini. Ottava vittoria casalinga: nessuno ha fatto meglio. Secondo ko interno per una rimaneggiata Aurora Treia, che a un quarto d’ora dalla fine si fa sorprendere dal San Marco: 0-1. Perdono anche Vis Macerata, Settempeda, Casette Verdini e Potenza Picena. Esulta invece la Monteluponese, che inanella il secondo hurrà consecutivo andando a battere proprio la Vis Macerata. Decisivo un gol di Ramaccini, che sigla l’1-0 e porta i suoi a 19 punti, in terzultima posizione. Al penultimo posto, 5 gradini più sotto, il Potenza Picenza, in vantaggio con Santoni ma rimontato e battuto a Monticeli (1-3). Stessa sorte per la Settempeda, ripresa e piegata davanti al proprio pubblico dalla Folgore Falerone (1-2) dopo l’iniziale vantaggio di Magnani. Giornata da dimenticare per il Casette Verdini, superato 3-0 a Porto Sant’Elpidio. Rinviata nel girone A Apiro-Piandimeleto.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Ivan Bartolucci (Trodica). Si prende tutta la scena nella rotonda vittoria del suo Trodica su un campo ostico come quello del Sirolo Numana. Tris prepotente, settimo, ottavo e nono centro in campionato. Leader.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Recchi (Trodica)
2 – Polinesi (Trodica)
3 – Ramaccini (Monteluponese)
4 – Maruzzella (Portorecanati)
5 – Contigiani (Trodica)
6 – Iommi (Trodica)
7 – R. Santoni (Potenza Picena)
8 – Ben Djemia (Settempeda)
9 – Bartolucci (Trodica)
10 – Ramadori (Trodica)
11 – Pantone (Portorecanati)
Allenatore: Morreale (Trodica)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X