La B-Chem ritrova Muzio e David
Contro Matera i punti valgono doppio

VOLLEY - Al Pala Principi i ragazzi di coach Graziosi sono chiamati a ripetere l'ottima prova di Avellino della settimana scorsa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Coach-Gianluca-Graziosi

L’allenatore della Golden Plast Gianluca Graziosi

Test della verità per la B-Chem Golden Plast Volley Potentino. Domani alle 18 (domenica) il sestetto biancazzurro affronterà la Coserplast Matera tra le mura amiche del PalaPrincipi. Reduci dal brillante exploit ad Avellino contro la Sidigas Atripalda, gli uomini di Graziosi vogliono confermare i progressi mostrati nel corso della regular season, mentre sul fronte opposto il nuovo tecnico Nacci (ex Corigliano) nei giorni scorsi ha cercato di risvegliare l’orgoglio lucano senza perdere di vista il lavoro in palestra e gli automatismi a rete. Fanalino di coda a quota 7 in classifica, con 3 lunghezze di ritardo nei confronti dei potentini, ancora a secco di punti nel 2013 dopo le sconfitte col massimo scarto contro Molfetta e Città di Castello, la Coserplast verrà nelle Marche per giocarsi il tutto per tutto. Lo dimostra anche l’annuncio di una corriera piena di tifosi per sostenere la squadra in trasferta. Almeno sulla carta, le due contendenti dovrebbero giocarsela a ranghi completi. Infatti, in casa biancazzurra lo schiacciatore ungherese David e l’opposto Muzio hanno ripreso ad allenarsi con esiti soddisfacenti, mentre tra le file dei materani è rientrato in extremis l’allarme per il palleggiatore Di Tommaso e lo schiacciatore di banda Suglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X