Scivola e rimane disteso sul pavimento
Anziano salvato dopo due giorni

MACERATA -Arnaldo Mercuri, 75 anni, non era riuscito a rialzarsi ed è rimasto bloccato all'interno della sua abitazione in via Pace 121 dopo la caduta. L'allarme dato dal vicino a cui non apriva la porta e che sentiva il volume alto della televisione anche di notte
- caricamento letture

Salvataggio_Anziana (6)di Filippo Ciccarelli

Finisce con un lieto fine la disavventura vissuta da un anziano 75enne, Arnaldo Mercuri, residente in via Pace 121 e che era caduto ieri all’interno della sua abitazione, senza riuscire poi a rialzarsi. L’uomo, che è maceratese ma non ha parenti prossimi in città, aveva lasciato accesa la televisione con il volume alto. Questo fatto ha insospettito un vicino di casa, che una volta capito da quale appartamento provenisse il rumore ha provato a suonare il campanello, senza però ottenere risposta. Durante la notte e in mattinata si è ripetuto lo stesso copione:  televisione accesa ad alto volume,  ma nessuna risposta da parte del 75enne: a questo punto il vicino ha chiamato la polizia, che è intervenuta intorno a mezzogiorno insieme ai vigili del fuoco . Quando i soccorritori hanno aperto la porta della casa di via Pace. Qui i soccorritori hanno trovato Arnaldo Mercuri disteso a terra, incapace di rialzarsi, in stato confusionale dopo due giorni passati sul pavimento senza la possibilità di muoversi.  L’anziano, che ha difficoltà a deambulare, è stato soccorso all’interno del suo domicilio dai sanitari del 118, che hanno provveduto a reidratarlo e a prestargli le cure del caso. Le sue condizioni sono comunque risultate buone, nonostante la brutta avventura vissuta, e fortunatamente non è stato necessario il ricovero in ospedale per il 75enne.

(Foto Cronache Maceratesi – vietata la riproduzione)

 

Salvataggio_Anziana (7)

Salvataggio_Anziana (8)

Salvataggio_Anziana (1)

Salvataggio_Anziana (2)

Salvataggio_Anziana (3)

Salvataggio_Anziana (4)

Salvataggio_Anziana (5)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X