Incidente stradale
a Macerata
Gravissimi padre e figlia

Forse l'asfalto viscido ha causato lo schianto in cui sono rimasti coinvolti Benito Salvucci, 57 anni, e la bambina di 12
- caricamento letture

Incidente-stradale-macerata-vergini-3di Filippo Ciccarelli

Potrebbe essere l’asfalto reso viscido dalla pioggia la causa del terribile schianto che è avvenuto poco dopo le 16.30 lungo la Strada Provinciale 10, che dal bivio del quartiere Vergini  di Macerata conduce a Civitanova. Il bilancio è grave: alla guida del mezzo, un’Alfa Romeo 156, un uomo di 57 anni, Benito Salvucci, che viaggiava insieme alla figlia 12enne. L’uomo, che abita in contrada Cervare, ha perso il controllo della sua auto mentre procedeva in direzione Morrovalle. La macchina è quindi uscita di strada finendo la sua corsa contro il muro di un’abitazione. Il 118 è arrivato poco dopo sul posto, ma viste le condizioni dei due ha allertato l’elisoccorso che ha trasportato la bambina, più grave, nell’ospedale di Torrette. Il padre è stato trasportato invece all’Ospedale di Macerata ed è ricoverato in rianimazione. Sul posto, oltre alla Croce Verde, è intervenuta anche la polizia municipale, che ha eseguito i rilievi, e il personale dei vigili del fuoco che hanno asciugato la strada dopo la perdita d’olio conseguente all’incidente.

(Foto Cronache Maceratesi, vietata la riproduzione)

Incidente-stradale-macerata-vergini-4Incidente-stradale-macerata-vergini-2   Incidente-stradale-macerata-vergini-1   Incidente-stradale-macerata-vergini-5



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X