Colpaccio del Chiesanuova
Preso il portiere Zallocco

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Massimo-Zallocco

Massimo Zallocco

di Enrico Scoppa

Un bel colpo quello messo in atto dal Chiesanuova del presidente Antonelli dopo l’infortunio capitato a Giovagnini la società non è stata a guardare ed ecco definire l’acquisto di Massimo Zallocco nato a Macerata il 27 gennaio 1986, con un’esperienza con la  Lazio. Nel  2007 è stato il terzo portiere, davanti a lui Ballotta e Berni. Tra le altre maglie indossate, oltre a quelle del Lecco, Sansepolcro, Ancona e Reggiana  primavera, Tolentino, Cagliese, Real Metauro, Fortitudo Fabriano e Fossombrone. Zallocco esordirà domenica a Loro Piceno nel big match di prima categoria girone C. Zallocco appena concluso il passaggio a Chiesanuova ha detto: “Sono felice di approdare in una società importante come Chiesanuova, mi auguro di fornire il mio contributo per far tornare in alto la squadra”. Domenica subito in campo per dare una mano alla squadra biancorossa guidata da mister Gilberto Pierantoni impegnata nella difficile trasferta di Loro Piceno dove la bravura di Zallocco sarà messa alla prova degli attaccanti più bravi dell’intero campionato: l’accoppiata composta da Feroce ed Ulissi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X