Tar, no sospensive centrali biogas

Respinte le richieste avanzate dai Comuni di Corridonia e Loro Piceno
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Biogas-21-300x200

Striscioni di protesta a Loro Piceno durante la festa del vino cotto

 

Il Tar Marche ha respinto le richieste di sospensiva avanzate dai Comuni di Corridonia, Loro Piceno, affiancate dal ricorso depositato da alcuni cittadini di Camerata Picena al fine di annullare e sospendere le autorizzazioni regionali per la realizzazione di centrali a biogas e a biomasse sul loro territorio. Secondo i giudici le censure dei Comuni appaiono infondate, alla luce del quadro normativo attuale, e richiedono un esame approfondito, possibile solo nella sede di merito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X