Fitto calendario di test amichevoli pre-campionato per il Volley Potentino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Allenamento-al-PalaPrincipi

Gli uomini di coach Gianluca Graziosi stanno affrontando con il massimo impegno anche la terza settimana di preparazione e scalpitano già in attesa di mettersi alla prova nel volley giocato contro avversari di pari categoria. I faccia a faccia con alcune rivali della prossima stagione regaleranno ai tifosi biancazzurri un ghiotto antipasto della regular season, ma anche una prima prova di forza per il sestetto neopromosso in serie A2. I sei test amichevoli in programma si apriranno il prossimo 13 settembre al PalaPrincipi di Potenza Picena (nella frazione di Porto Potenza) per poi chiudersi il 29 del mese al PalaSerenelli di Loreto. Tre le formazioni da incontrare in partite di andata e ritorno con la prima metà delle gare previste nella tana potentina, campo che il 14 ottobre debutterà ufficialmente in campionato per la seconda giornata di A2 (Volley Potentino contro Atripalda). Nel cartellone doppio derby marchigiano con Loreto, due partite contro la rivale Ortona e due sfide con Città di Castello. Un mese denso di impegni e una passerella di lusso senza sparring partner di sorta, ma contro squadre quotate e insidiose. Ecco il calendario delle amichevoli: giovedì 13 settembre (ore 16.30) Volley Potentino-Loreto, PalaPrincipi – Porto Potenza Picena (Mc). Sabato 15 settembre (ore 18.30) Volley Potentino-Ortona, PalaPrincipi – Porto Potenza Picena (Mc). Mercoledì 19 settembre (ore 17.30) Volley Potentino-Città di Castello,  PalaPrincipi – Porto Potenza Picena (Mc). Sabato 22 settembre (ore 18.30) Ortona-Volley Potentino, Palasport Comunale – Ortona (Ch). Mercoledì 26 settembre (ore 17.30) Loreto-Volley Potentino,  PalaSerenelli – Loreto (An). Sabato 29 settembre (ore 18.00) Città di Castello-Volley-Potentino, PalaIoan – Città di Castello (Pg).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X