Torna San Giuliano l’ospitaliere
con le tradizioni, la festa e i riti religiosi

MACERATA INVASA DALLE BANCARELLE (GUARDA IL VIDEO) - Sarà lo spettacolo pirotecnico a chiudere la giornata del patrono
- caricamento letture

san-giuliano-0-1024x546

 

fuochi_2

 

La festa di San Giuliano è entrata nel vivo oggi pomeriggio con l’apertura della Fiera. La notizia, per ora, è che non piove! Il temporale estivo è infatti una delle tante tradizioni della festa del patrono di Macerata. I maceratesi si riversano per le vie del centro storico per la tradizionale passeggiata. Un’0ccasione per reincontrarsi al ritorno delle vacanze o per raduni familiari, spesso con protagonista della tavola la papera, il piatto tipico. Anche quest’anno le telecamere di Cm Tv hanno chiesto ai maceratesi come vivono la loro festa (GUARDA IL VIDEO).

Domani (31 agosto) sarà il tradizionale spettacolo pirotecnico a concludere, alle ore 23,30, l’edizione 2012 della Festa. Ma in primo piano, domani, sarà anche l’aspetto religioso con la Concelebrazione eucaristica presieduta dal vescovo, monsignor Claudio Giuliodori, alle ore 18, in Cattedrale. Durante l’offertorio è prevista l’offerta del cero votivo da parte del sindaco Romano Carancini e, al termine della solenne liturgia, la processione di San Giuliano fino in piazza della Libertà con l’accompagnamento musicale della Banda Salvadei – Città di Macerata.

Poi la giornata si svolgerà tra le bancarelle della tradizione, la visita alla Marguttiana e alla rassegna Lo sport in vetrina, la fiera, gli spettacoli di cabaret con Ennio Monachesi e di musica con le Espressioni (ore 21 piazza Libertà) e i menù tipici con la papera degli stand gastronomici e dei ristoranti.

PARCHEGGI: domani, 31 agosto, la sosta è gratuita nei parcheggi Garibaldi e Sferisterio (apertura fino all’ una dopo mezzanotte) ed anche su strada in tutti spazi delimitati da strisce blu. Sosta a tariffa nelle due strutture Parksì (con attracco meccanizzato fino al centro storico) e Autosilos di via Armaroli che rimangono aperte anch’esse fino all’1.00.

VISITE TURISTICHE: Aperte gratuitamente al pubblico l’Arena Sferisterio e la Torre Civica nel seguente orario: ore 10 -12,30 e ore 16 – 20. La visita avverrà ogni 40 minuti, a gruppi fino a 20 persone. Aperti anche i Musei di Palazzo Buonaccorsi (30 e 31 agosto: ore 10 – 18).
Il costo del biglietto di ingresso è di 5 euro (€ 3 ridotto) e comprende anche la visita alla mostra “Violetta Carmen Mimì”..

UFFICI COMUNALI CHIUSI: da ricordare inoltre che, sabato prossimo, 1° settembre, giorno feriale che cade tra due festività, gli uffici comunali resteranno chiusi.

(c. r.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =