Raduno nazionale dei gemelli
Eletto il sindaco e premiati i vincitori

Porto Recanati
- caricamento letture
trisgemelline

Le gemelline Sofia, Nicole e Beatrice in riva all’Adriatico dopo il “Truccabimbi”

sindacoCittàdeigemelli

L’assessore Leonardi consegna la fascia di sindaco a Carmine Bartolomeo

 

La pioggia ha condizionato la giornata conclusiva del Raduno nazionale dei gemelli al Cayo Coco di Porto Recanati, ma ha risparmiato il momento clou dell’evento – lo spettacolo di sabato sera – in cui i partecipanti sono diventati protagonisti sul palco con esibizioni canore, defilée di moda e animazione di gruppo. Nel corso della serata è stato persino eletto il sindaco della “Città dei gemelli”, allestita per la “tre giorni” nello stabilimento balneare di Scossicci. E’ Carmine Bartolomeo, gemello di Benedetto, proveniente da Andri in provincia di Salerno. Lo hanno acclamato gli altri gemelli d’Italia presenti al raduno – circa 120 coppie – e l’assessore alla Cultura del Comune di Porto Recanati, Elena Leonardi, gli ha consegnato simbolicamente la fascia tricolore da primo cittadino. Lo spettacolo, condotto dal presentatore Marco Zingaretti di Monte San Vito (papà di Alessandro ed Edoardo, gemelli di 7 anni e mezzo), è terminato poi con la premiazione di alcuni partecipanti, a cominciare dai più numerosi. C’erano infatti due “tris” di gemelli: da un lato le piccole Nicole, Beatrice e Sofia Cipriani di appena 4 anni, giunte da Colleferro (Frosinone); dall’altro i dodicenni Isabel, Kamilla e Philipp Sandroni di Ancona. Gli altri premi sono andati ad Arianna e Andrea Degli Angeli di Cesena (i più simpatici), a Luisa e Giovanna Bizzarri di Fabriano (le più anziane), ad Alice e Viola Corradini di Civitanova (le più piccole, di appena 8 mesi), ad Andrea e Marco Serrani (i più sexy), ad Anna e Cristina Grosso di Milano (Miss raduno), a Piero e Alfio Fraterrigo di Genova (Mister raduno). Le fasce di Miss e Mister sono andate anche ai più piccoli: i varesini Dedrik e Rodrik Annoni Devis e le fabrianesi Federica e Vanessa Pecci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X