Lo stadio di Recanati
avrà presto un nuovo volto

CANTIERI AL TUBALDI - L'obiettivo e' quello di iniziare la prossima annata con l'impianto tirato a lucido
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

progetto-tubaldi-1-300x225

Tre cantieri in contemporanea allo stadio Tubaldi di Recanati. Terminata la stagione sono partiti i lavori per il sintetico, per il nuovo campo destinato agli allenamenti, alle partite delle categorie giovanili e al calcetto, e per la sistemazione degli spogliatoi che verranno utilizzati per le ulteriori attivita’ previste. L’amministrazione ha espletato le varie procedure burocratiche in modo da concentrare i cantieri in questo periodo dove la struttura e’ frequentata principalmente per la pista di atletica leggera. La sicurezza del cantiere e la progettazione dello stralcio successivo degli interventi (spazio per la palestra, nuovi ambienti di servizio, zona lanci…) è stata affidata all’ingegner Paolo Bravi, tecnico e sportivo di successo (e’ campione italiano dei 100 km di marcia). L’obiettivo e’ quello di iniziare la stagione 2012-2013 con lo stadio Tubaldi tirato a lucido e con quell’antistadio atteso da decenni dagli sportivi recanatesi. “I lavori sono iniziati e procedono come da programma- spiega il delegato allo sport Scorcelli- Vogliamo dare agli sportivi recanatesi strutture moderne e funzionali cercando di metterci al passo con i tempi e recuperare il tempo perso”.

progetto-tubaldi-2-300x225   progetto-tubaldi-3-300x225   progetto-tubaldi-4-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X