Melchiorri-Maceratese, fumata grigia

SERIE D - In mattinata l'incontro tra la società biancorossa e il centravanti del Tolentino che si è preso qualche giorno di tempo per decidere
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

L'attaccante Federico Melchiorri

di Andrea Busiello

Federico Melchiorri alla Maceratese? Più no che si al momento. In mattinata, gli emissari della società biancorossa si sono incontrati con il bomber del Tolentino ma non c’è stata la tanto attesa fumata bianca. La Maceratese vuole a tutti i costi il super bomber del torneo d’Eccellenza ed ha cercato di convincere il numero 9 cremisi a cambiare casacca ed essere protagonista nel prossimo campionato di serie D in biancorosso ma il centravanti classe 1987 ha chiesto tempo: nel giro di tre o quattro giorni si saprà se l’atleta sarà il nuovo centravanti della Maceratese. Il calcio mercato è fatto anche di attesa ma logicamente la Maceratese vuole mettere a segno sin da subito il colpo dell’estate ed ha detto a chiare lettere che entro 72 ore deve sapere la risposta in maniera definitiva perchè in caso negativo sarebbe costretta a rituffarsi sul mercato alla ricerca di un altro centravanti. Dal canto suo, Melchiorri vorrebbe tornare tra i “prof” dopo le passate esperienze di Siena, Giulianova e San Bendetto ed ha chiesto qualche giorno giusto per capire se ci sono formazioni di Lega Pro che oltre a qualche sondaggio sarebbero intenzionate seriamente ad averlo nella propria rosa. Da una parte la Maceratese che vuole Melchiorri a tutti i costi e dall’altra il bomber che, giustamente, vorrebbe tornare tra i professionisti. La trattativa è apertissima: entro la fine della settimana ci sarà il verdetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X