Provocano un incidente e minacciano i poliziotti: denunciati due romeni

E' successo ieri pomeriggio a Macerata nella zona di Corneto
- caricamento letture

poliziaIeri pomeriggio, intorno alle 17, la Volante della polizia, mentre transitava nella zona di Corneto a Macerata, è intervenuta per un incidente stradale a seguito del quale un furgone, dopo essersi schiantato contro il recito di un’abitazione abbattendolo completamente, aveva arrestato la sua corsa all’interno del giardino dove solo per puro caso non vi erano persone.

I due occupanti, entrambi romeni rispettivamente di 27 e 26 anni residenti a Fermo, nonostante la responsabilità dell’incidente, si sono mostrati da subito insofferenti nei confronti dei controlli svolti dagli agenti, fino ad ingiuriare e minacciare sia i poliziotti che i vigili urbani nel frattempo intervenuti per i rilievi dell’incidente causato dall’alta velocità e dalla conseguente perdita del controllo del mezzo da parte dell’autista.

I due soggetti, che non accennavano a cambiare atteggiamento nei confronti degli agenti e dei vigili, sono stati portati in Questura e poi denunciati a piede libero per i reati di minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X