Cordoglio a Treia
per la scomparsa di Roberto Mattiacci

L'uomo, grande tifoso dell'Aurora e della Maceratese, era molto conosciuto in città. Domani i funerali a Passo di Treia
- caricamento letture
mattiacci-roberto

Roberto Mattiacci sugli spalti ad una partita dell'Aurora Treia

Avrebbe compiuto 48 anni tra un paio di settimane il treiese Roberto Mattiacci, detto Sole, dipendente del consorzio Sintegra; ma un male incurabile lo ha strappato alla famiglia e agli amici, tanti, che lo conoscevano e lo apprezzavano per la sua generosità e simpatia. Una malattia scoperta per caso, a seguito di analisi approfondite fatte dopo la rottura del bacino. Sole era un grandissimo appassionato di sport: tifosissimo dell’Aurora Treia e della Maceratese, grande appassionato ed esperto praticante delle arti marziali. Lascia la madre e la sorella, con cui viveva a Passo di Treia; i funerali si terranno domani, sabato, alle ore 9 nella chiesa della piccola frazione. 

(f.c.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X