Ecco il nuovo Consiglio di Tolentino
Il Pd: “E’ la sconfitta della Giunta Ruffini”

Tantissimi i consiglieri alla loro prima esperienza
- caricamento letture

consiglieri_tolentino

 

pezzanesi-0-300x160

Pezzanesi festeggia la vittoria al ballottaggio (clicca sull’immagine per guardare il video)

Molti i volti nuovi che entrano a far parte del consiglio comunale di Tolentino dopo la vittoria di Giuseppe Pezzanesi (leggi l’articolo). Ma non saranno solo persone nuove, ma anche gruppi, partiti o movimenti politici fino ad oggi ancora sconosciuti all’assise consiliare tolentinate. I consiglieri di maggioranza (10) sono Alessandro Massi, Silvia Luconi, Francesco Colosi, Orietta Leonori, Antonio Trombetta, Carmelo Ceselli e Franco Feliziani (Popolo della Libertà); Mauro Sclavi (Tolentino nel Cuore); Emanuele Della Ceca (Democrazia Cristiana) e Giovanni Gabrielli (Lega Nord). La minoranza sarà invece composta da Francesco Comi (candidato sindaco), Bruno Prugni, Marco Romagnoli, Loredana Riccio e Jaqueline Cesaretti (Partito Democratico), Gian Mario Mercorelli (Movimento Cinque Stelle). Entrano per la prima volta a far parte del consiglio comunale la lista civica Tolentino nel Cuore e la Lega Nord. Tolentino nel Cuore è una novità assoluta, in quanto la lista è nata proprio per sostenere la candidatura a sindaco di Giuseppe Pezzanesi a queste elezioni. La Lega Nord, invece, si è affacciata sul panorama politico cittadino da più tempo. E c’è anche un ritorno: la Democrazia Cristiana. Da quasi vent’anni lo scudo crociato della Dc era scomparso dal consiglio comunale di Tolentino. Nella minoranza il Partito Democratico conquista cinque seggi su sei: l’unica novità è rappresentata dal Movimento Cinque Stelle.

***

COMI-0-300x159

Le dichiarazioni di Francesco Comi dopo il ballottaggio (clicca sull’immagine per guardare il video)

Il Pd di Tolentino commenta il risultato elettorale attraverso una nota stampa: “La Segreteria del PD, nell’assumersi la propria parte di responsabilità per la sconfitta del centro sinistra a Tolentino, ringrazia i 2247 elettori ( il 24%)  per il sostegno dato al partito e per avergli comunque conferito la dimensione di partito di maggioranza relativa e ringrazia i militanti,  i tanti attivisti giovani e meno giovani che hanno messo la loro passione e loro impegno disinteressato in questa  campagna elettorale.

Prima di qualsiasi analisi politica più approfondita che andrà comunque fatta in modo sereno,  il dato che emerge dal voto in tutto il Paese, è che sono state sconfitte le coalizioni e i partiti che erano da molti anni  al governo delle città.

Il PD di Tolentino, perfettamente consapevole degli errori e delle gravi difficoltà che da diversi anni caratterizzavano l’Amministrazione comunale, aveva chiesto con insistenza a Comi di mettere a disposizione la sua esperienza e la sua competenza amministrativa. Non è bastato per recuperare quello che è stato perso in questi ultimi anni e bisogna prenderne atto. Ringraziamo Comi per essersi messo generosamente a disposizione del Partito e della coalizione pur sapendo di dover affrontare una sfida quasi impossibile. Siamo certi che altri al posto suo non lo avrebbero mai fatto.

Il PD di Tolentino invita Francesco Comi a guidare la minoranza in Consiglio Comunale e nel contempo assicurare a Tolentino e alla sua nuova Amministrazione tutto il sostegno e la collaborazione che saranno eventualmente necessari ad affrontare le difficoltà della crisi.

Nel contempo Il PD, nella consapevolezza di essere partito di maggioranza relativa non si sottrarrà alla responsabilità affidatagli dall’elettorato e svolgerà con il massimo impegno e nell’interesse della collettività il ruolo di minoranza in Consiglio Comunale e di forza politica che condurrà la sua iniziativa partendo dalle proposte programmatiche dalla coalizione di centro sinistra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X